Categoria: Cavia

Piccole e buffe, le cavie sono fra i pet più diffusi nelle nostre case perché hanno un’indole docile e un aspetto che ispira moltissima simpatia. Per ospitare al meglio una cavia peruviana dovremo ricreare un habitat che gli sia confortevole. La parola d’ordine, in questo caso, è fieno: come fondo per la gabbia o il recinto, come lettiera e come alimento sempre accessibile nel portafieno. Se c’è una cosa a cui davvero dovremo dare la priorità è proprio lui. E come dev’essere il fieno migliore per la cavia? Verde e profumato, con steli lunghi, integri, senza sedimenti polverosi (segnale che il fieno non è fresco e rischioso per le delicate vie aeree del porcellino). Dato che la cavia è un animale erbivoro, nella sua ciotola dovremo mettere soprattutto vegetali freschi e poco acquosi, dosando le porzioni di frutta e verdura ad ogni pasto affinché la portata sia ben bilanciata. Verdure troppo acquose come i cetrioli o la lattuga se date in quantità eccessive possono portare a dissenteria, mentre frutta troppo zuccherina come la banana va data con parsimonia perché può creare gravi problemi all’organismo. Ecco perché potremo munirci di snack confezionati naturali, privi di cereali, come banana e carota disidratate, da dare come ricompensa e stringere il legame di fiducia con il nostro caviotto. Un altro mangime per porcellini d’India indispensabile per la loro buona alimentazione è il pellet, da porzionare ogni giorno nella sua mangiatoia sospesa o nel piatto. Le cavie sono animali anche un po’ pasticcioni, per questo è preferibile aggiungere un beverino al posto della ciotola dell’acqua o della fontanella, se non vogliamo vederle continuamente rovesciate. A parte essere maldestre, le cavie tendono anche ad annoiarsi facilmente, per questo dovremo creare tanti stimoli nel loro ambiente: giochi in legno da rosicchiare, rampe su cui passeggiare o ponticelli sotto cui sonnecchiare, ampie ruote dove poter correre, per arredare il loro recinto troveremo facilmente tanti spunti divertenti. E per dormire? Le cavie sono animali che amano anche la comodità ma preferiscono la privacy. Tane in paglia, rifugi in legno, cucce in tessuto e cuscini sono tutti idonei e facilmente reperibili in qualsiasi negozio di articoli per animali. Esistono tanti tipi di cavie: a pelo lungo, a pelo corto, skinny (le cavie senza pelo), anche la razza a pelo riccio. Tutte però hanno una cosa in comune, che sono animali sociali che devono essere tenuti in gruppi di almeno due esemplari, mai da soli! L’amico ideale di una cavia? Un coniglio! Questi due animali hanno esigenze simili e vanno spesso molto d’accordo fra loro, il che li rende compagni di giochi perfetti. Ricordiamoci però che le cavie hanno bisogno di poter interagire con noi, di compagnia e di tante attenzioni. Anche se è consigliabile munirsi di una gabbia o di una conigliera, devono poter uscire e camminare liberamente per casa per quanto più tempo possibile ogni giorno.