Categoria: Pesci

Splendidi e rilassanti, gli acquari sono una passione che richiede moltissime attenzioni.

Dai piccoli betta ai pesci tropicali grandi e coloratissimi, per ogni specie sarà necessario scegliere un acquario di dimensioni adeguate e dotato di tutte le corrette attrezzature.

Negli acquari per pesci non dovranno mai mancare filtro interno dell’acqua, termometro e pompa dell’aria, magari uno di quelli che rilascia le bollicine da dentro un vulcano ornamentale o un forziere del tesoro.

Un buon test dell’acqua per l’acquario ci aiuterà a capire se è idonea a ospitare i nostri pesci.

Dopo aver riempito almeno in parte la vasca in vetro, versiamo il nostro substrato in pietre e ghiaia e aspettiamo qualche ora affinché si depositi completamente dopo averlo ben distribuito. Completiamo l’arredamento con piante artificiali (molto più facili da gestire rispetto a quelle vere), decorazioni in resina e rocce in base al nostro gusto personale.

Tutti questi piccoli dettagli sono essenziali per il benessere psicofisico dei pesci che hanno bisogno di trovare luoghi in cui nascondersi e interagire indisturbati.

Se l’acquario è grande, possiamo munirci di una mangiatoia automatica, oggetto utile anche per quando non siamo presenti in casa per un lungo periodo, ad esempio in vacanza.

Anche una nursery e una sala parto per pesci possono essere due oggetti interessanti da acquistare e tenere sotto mano in caso di riproduzione dei nostri esemplari.

Ricordiamoci sempre di lasciar acclimatare i pesci prima di inserirli nell’acqua e di controllare la temperatura assicurandoci che non sia troppo fredda o troppo calda. Se necessario, muniamoci di un riscaldatore per acquario di ottima qualità.

Infine non potrà certo mancare il retino per pesci e un secondo piccolo acquario in cui separare esemplari malati, in osservazione o in quarantena.