migliori-cappottini-per-cani

Per tutti i cani di piccola taglia e non, un cappotto termico riflettente potrebbe essere l’acquisto ideale. Il vostro amico a quattro zampe merita il miglior cappotto per cani sul mercato per poter fare delle passeggiate anche con le basse temperature e di notte. Il cappottino per cane dovrebbe coprire per tutta la lunghezza del dorso e disporre di un tessuto impermeabile per non farlo bagnare sotto la pioggia.

I migliori cappotti per cani

Quali sono i migliori cappottini per cani?

Che possediate un chihuahua, dei bassotti o un cane di taglia grande, l’abbigliamento deve essere di qualità. Tra le caratteristiche più importanti dei cappotti invernali per cani c’è quella che deve essere impermeabile e che tenga molto caldo. Oltre a considerare i piumini per cani, una cosa molto importante è la facilità con cui si può agganciare il guinzaglio. Che sia un maglione, una giacca o un gliet, deve essere comodo!

1. Cappotto per cani taglia grande Zellar

Un cappotto che mette a disposizione un foro per il guinzaglio e che dispone inoltre di strisce riflettenti che rendono sicure anche le passeggiate notturne.

Il materiale da cui è composto è resistente all’acqua e alle varie condizioni meteorologiche avverse. Inoltre il tessuto è altamente traspirante.

Il design è registrabile nella parte del collo e del petto ed è fornito anche di una pratica tasca dove tenere i sacchetti per le sue deiezioni.

Caratteristiche chiave:

Dispone di pratiche strisce riflettenti

Materiale traspirante e resistente all’acqua

Design registrabile e pratica tasca

Specifiche:

Marchio: Zellar

Dimensioni e peso: 58,4 x 68,6 x 91,4 – 200 grammi circa

2. Cappotto per cani taglia media Bwiv

Un cappottino realizzato in tessuto professionale, impermeabile e davvero molto facile da pulire. Inoltre resiste in modo eccellente ad eventuali strappi.

Nella parte interna vi è una confortevole fodera in pile che fornisce tutto il calore che servirà al cane durante le giornate invernali e fredde.

Regolabile nella parte del collo e dell’addome è anche molto pratico da indossare e vi farà risparmiare molto tempo. Dispone anche di strisce riflettenti.

Caratteristiche chiave:

Realizzato in tessuto professionale e impermeabile

Particolarmente facile da pulire

Nella parte interna vi è una fodera in pile

Specifiche:

Marchio: Bwiv

Peso: 280 grammi circa

3. Cappotti per cani con cappuccio Decdeal

Cappotto perfetto contro la pioggia, leggero e particolarmente resistente. Il suo panno resiste bene all’acqua ed è anche molto confortevole.

La cinghia riflettente posta sul retro è in grado di migliorare la visibilità sotto la pioggia e al buio.

Progettato con una piccola tasca, all’interno della quale sarete in grado di sistemare qualche snack o dei sacchetti per i suoi bisogni. Chiusura a strappo facile da mettere e togliere.

Caratteristiche chiave:

Perfetto contro la pioggia e leggero

Cinghia riflettente posta sul retro

Progettato con una piccola tasca

Specifiche:

Marchio: Decdeal

Dimensioni del collo e peso: 29 x 18,4 x 2,8 – 180 grammi circa

4. Cappotto con cappuccio riflettente per cani VICTORIE

Cappotto realizzato in materiale impermeabile composto da poliestere super traspirante. Grazie al cappuccio riuscirete a tenere completamente all’asciutto il vostro cane.

Un disegno con una striscia riflettente vi permetterà di portarlo fuori anche di notte. Si pulisce facilmente con un panno umido e con un po’ di acqua.

Si indossa e si toglie con estrema facilità ed è inoltre anche regolabile, al fine di garantire il maggior comfort possibile.

Caratteristiche chiave:

Realizzato con materiale impermeabile e traspirante

Si pulisce facilmente con un po’ d’acqua

Dotato di striscia riflettente

Specifiche:

Marchio: VICTORIE

Peso: 320 grammi circa

5. Cappotto con cappuccio a strisce riflettente per cani Smoro

Un cappotto per cani con una striscia riflettente posteriore che assicura al vostro cane tutta la sicurezza di cui ha bisogno durante le passeggiate notturne.

Il tessuto esterno è impermeabile al 100% e proteggerà il vostro cane da qualsiasi condizione meteorologica. Grazie al cappuccio eviterà che l’acqua goccioli all’interno delle orecchie.

Grazie al design in velcro sul collo e sul petto sarà possibile infilare e sfilare efficacemente il cappotto. Lavabile con un panno umido.

Caratteristiche chiave:

Cappotto con striscia riflettente posteriore

Tessuto esterno impermeabile al 100%

Design con velcro su collo e petto

Specifiche:

Marchio: Smoro

Peso: 120 grammi circa

6. Cappotto per cani impermeabile e termico FREESOO

Cappotto dal rivestimento esterno impermeabile con del cotone di altissima qualità nel mezzo. Grazie al suo spessore in pile mantiene egregiamente la temperatura del corpo.

Si indossa facilmente grazie alla cerniera.  Struttura antivento che è in grado di offrire un senso di calore che proteggerà il vostro cane in autunno e in inverno.

Un taglio moderno per garantire maggior libertà. Troverete una tasca nascosta al suo interno per poter agganciare il guinzaglio.

Caratteristiche chiave:

Rivestimento esterno impermeabile

Struttura antivento

Taglio moderno con tasca nascosta

Specifiche:

Marchio: FREESOO

Peso: 340 grammi circa

Le cose da tenere presenti per un buon cappotto per cani

 

cappotto per cani

La scelta di un buon cappotto dipende molto da voi. Non andate ad acquistare il cappotto al prezzo più basso, ma informatevi bene quali cappotti ci sono in vendita online. Fatevi un’opinione su quale scegliere, sfogliando qualche catalogo o qualche pagina di siti per acquisti on line. Evitate il cappotto più economico e si consiglia invece di puntare ad un cappotto di marca, in modo da essere sicuri che il vostro cane sia asciutto e al sicuro.

  • La possibilità di allacciare il guinzaglio

La possibilità di allacciare il guinzaglio è fondamentale, poiché vi faciliterà di molto il compito di mettere e togliere il cappotto. Si sa che alcuni cani potrebbero vedere questa operazione malvolentieri e quindi creare alcune difficoltà. Senza troppi problemi, un gancio di buona fattura presente sul cappotto al quale agganciare un guinzaglio comodo sia per voi che per lui risulta essere fondamentale. D’altronde, oggigiorno, l’animale domestico deve essere tenuto al guinzaglio nella maggior parte dei luoghi abitati, per una questione di sicurezza. Quanto più semplice è questa operazione, tanto meglio per tutti quanti.

  • Le cinghie regolabili e il loro grado di sicurezza

Per quanto riguarda le cinghie regolabili, dovete anche in questo caso prestare attenzione. Se acquistate il cappotto mentre il vostro cane è ancora in fase di sviluppo, vi tornerà davvero utile. Potendo regolare le cinghie avrete anche modo di sistemare il cappotto nel modo migliore, al fine di non dare fastidio al vostro cane.

  • Il cappuccio

Il cappuccio per cappotto, oltre che donare un’aria simpatica al vostro cane, lo proteggerà in maniera molto più efficace sia dal vento che dalla pioggia. Mettere al riparo le sue orecchie, farà in modo che l’acqua non penetri al loro interno, col rischio di potergli causare qualche danno o, alla lunga, anche qualche noiosa infezione che andrebbe poi curata con farmaci che possono risultare pure invasivi. Insomma, prevenire è sicuramente molto meglio di curare.

  • La superficie rifrangente

Fondamentale per tutte le passeggiate notturne, un cappotto con la superficie rifrangente, assicurerà al vostro cane di essere visto da eventuali automobilisti di passaggio. Una piccola accortezza che si rivela essere molto utile. Non si sa mai che, dopo aver adocchiato il gatto dei vicini o un altro cane, non decida di correre dietro alla preda. In questo caso un colore acceso e la superficie riflettente del cappotto permetterebbe a tutti i mezzi di trasporto di accorgersi di lui e frenare in tempo.

  • La fodera

La fodera del cappotto dovrebbe essere impermeabile e antivento all’esterno e possibilmente morbida a contatto con il pelo del cane. Se poi preferite anche un cappotto invernale per tenere al caldo il vostro beagle, tanto meglio! Un bel piumone che tiene caldo, fa piacere tanto a noi quanto ad un cane che magari è abituato a trascorrere la maggior parte della sua giornata all’interno delle sicure mura domestiche.

Alcuni consigli per portare a passeggiare il tuo cane sotto la pioggia

migliori-cappottini-per-cani

Il cane va portato a passeggio tutti i giorni e chiaramente non sarà sempre possibile godersi una bella giornata di sole. Ci sono degli accorgimenti che dovreste prendere quando andate a fare due passi assieme al vostro cucciolo anche con condizioni meteorologiche avverse, come neve, vento e pioggia. Di certo, la cosa migliore che potreste fare è fornirgli tutta l’attrezzatura di cui c’è bisogno e siccome si tratta di qualcuno di famiglia, non dovreste affatto badare al prezzo del cappotto.

  • Scegli un cappotto per cani contro la pioggia affidabile

Il cappottino che sceglierete dovrà essere affidabile contro la pioggia per non far bagnare e quindi ammalare il vostro cane, che si tratti di cani grandi o cani di taglia piccola. Un cane che resta bagnato a lungo è più soggetto ad ammalarsi. Invece, con un capo di abbigliamento capace di far scivolare via la pioggia, potrete tranquillamente andare a passeggiare e godervi l’aria aperta, anche in una giornata piuttosto uggiosa. Si raccomanda naturalmente di non stare troppo tempo sotto la pioggia battente.

  • Cerca di evitare le strade trafficate

Ad ogni modo, la cosa migliore da fare, sarebbe sempre quella di evitare le strade trafficate per non mettere in pericolo il vostro cane. Nel caso in cui proprio non possiate farne a meno, perché magari vivete nel centro di una grande città o di una metropoli, vi consigliamo di fargli indossare un cappotto, magari reversibile, che segnali la sua presenza agli automobilisti e anche i vostri vestiti dovrebbero non essere scuri. Scegliete piuttosto dei colori sgargianti. Vi viene richiesto solamente un piccolo gesto, capace di evitare spiacevoli incidenti.

  • Cerca di portarlo al parco per cani

I cani di taglia piccola e media trovano il loro momento di gioia e sfogo all’interno del parco per cani. Se fa freddo, fate indossare loro un cappotto invernale per cani, ma cercate in ogni caso di far trascorrere loro più tempo possibile all’aria aperta. Il cane potrà sfoggiare il suo cappotto reversibile e godere la compagnia dei suoi simili. Si raccomanda in ogni caso di portare il vostro segugio al parco solamente se dimostra di essere un cane socievole, poiché il più delle volte i cani sono liberi. La vostra supervisione sarà comunque apprezzata e consigliata.

  • Passeggia in quelle zone dove ci sono dei ripari

Ovviamente, se è possibile, cercate di portare il vostro cane a passeggio in quelle zone dove ci sono anche dei ripari. Gli animali di piccola taglia soffrono di più le intemperie e un cappotto è in grado sì di proteggerlo, ma comunque fino ad un certo punto e per un periodo limitato di tempo. In pieno inverno è sempre meglio calcolare bene i tempi di uscita.

  • Asciuga bene il tuo cane dopo la passeggiata

Nonostante abbiate scelto un cappotto dal tessuto impermeabile, che è in grado di proteggere al meglio il vostro cane, ricordate che le zampe e altre parti del corpo si bagneranno comunque. I cani di taglia media o grande hanno anche un determinato peso che inevitabilmente, calpestando delle pozzanghere, farà schizzare l’acqua su tutte le zampe. Una volta rientrati a casa, ricordatevi quindi di asciugare sempre bene il vostro cane e lavare il cappotto con un panno umido.

Domande frequenti

🐶 1. Il mio cane ha proprio bisogno di un cappotto per ripararsi dalla pioggia?

La maggior parte dei cani, a dire il vero, non ha davvero bisogno di indossare un cappotto per ripararsi dalla pioggia o degli stivaletti anti-pioggia, ma ci sono alcune razze che traggono sicuramente dei benefici dall’indossare i cappotti. Tra questi ci sono soprattutto i cani a pelo corto, che non hanno quindi un manto sufficientemente spesso per ripararsi naturalmente dalla pioggia.

🐶 2. Che temperatura ci deve essere all’esterno, affinché un cane debba indossare un cappotto?

Quando la temperatura esterna inizia a precipitare sotto i 7 gradi Celsius, alcune razze di cani potrebbero sentirsi non proprio a loro agio e avranno sicuramente bisogno di una protezione. Per i possessori di taglie più piccole, di cuccioli, di cani di una certa età o anche per tutte quelle razze di cani a pelo corto, quando la temperatura esterna scende al di sotto degli 0 gradi Celsius, è sempre bene indossare un maglioncino o un cappotto.

POSTA UN COMMENTO