migliore-cibo-umido-per-cani.

Siamo ormai abituati a vedere il cibo umido per cani e per gatti in negozi di animali e anche nei supermercati. Questi prodotti sono particolarmente comodi perché in una bustina (o scatoletta) è contenuta una porzione comoda comoda in cui sono racchiusi tutti i nutrienti necessari al nostro amico a quattro zampe.

Ogni ricetta ha proprietà specifiche, alcune sono preparazioni che vanno in contro alle esigenze di salute del nostro compagno – pensiamo a quelle per problemi renali o di sovrappeso. Ma come in tutte le cose, anche (e forse “soprattutto”) negli alimenti per cani ci sono prodotti di qualità e tanti altri decisamente scadenti.

Come si fa a capire la differenza? Di sicuro l’elemento prezzo ha un suo ruolo. Spesso gli alimenti migliori, secchi o umidi che siano, hanno prezzi più alti perché utilizzano materie prime di prima scelta. Ma non ci si può basare solo su questo… esploriamo insieme allora questo saporito argomento.

I Migliori Cibi Umidi Per Cani

Qual è il migliore cibo umido per cani?

Quante volte aprendo una scatoletta o una bustina di cibo umido per il nostro cane ci siamo trovati a pensare “mangia meglio di me!”, vero? Per i nostri fidati compagni vogliamo solo il meglio e siamo sempre alla ricerca di ricette sopraffine da leccarsi i baffi, golose ma anche bilanciate e naturali. Purtroppo però gli alimenti confezionati sono insidiosi e non basta una bella foto delle materie prime per avere la garanzia che sia un cibo davvero di qualità, dobbiamo girare la confezione e capire cosa dice l’etichetta.

Per aiutarvi in questo difficile compito, soprattutto se siete digiuni dell’argomento, e magari anche inesperti, abbiamo scelto di partire da un confronto dei prodotti più venduti online per scoprire qual è il migliore cibo umido per cani attualmente sul mercato:

1. Cibo umido per cani Monge

Monge – 12 Pate Special Dog per Cani Diversi...

Acquista su Amazon

Si tratta di un cibo umido in forma di paté preparato con carni fresche di vitello e verdure, è adatto all’alimentazione quotidiana di cani di tutte le razze e di tutte le taglia. È completamente privo di coloranti, conservanti e zuccheri aggiunti.

Composizione

Carni e derivati 80% (di cui vitello 10%), verdure (4,5%), sali minerali, vitamine.

Componenti analitici

Umidità 80%, proteine 8,5%, oli e grassi 6%, fibre 0,4%, ceneri 1,5%.

2. Cibo umido per cani Adoc

Adoc - Cibo Umido per Cani Adulti con Ingredienti...

Acquista su Amazon

Questa offerta comprende 16 scatolette da 285 g l’una di cibo umido naturale per cani con trancetti di tonnetto pescato in mare aperto e un mix di gustose patate e carote, lavorati a mano e cotti a vapore, senza aggiunta di coloranti o conservanti.

Composizione

Tonnetto 50%, patate 8%, carote 5%.

Componenti analitici

Umidità 84%, proteine 12%, oli e grassi 0,6%, fibre 0,1%, ceneri 1%.

3. Cibo umido per cani Pedigree

Pedigree Vital Protection cani Cibo di Alta Qualità...

Acquista su Amazon

Si tratta di un alimento completo appositamente concepito per soddisfare le esigenze dei cani adulti. È privo di coloranti e aromatizzanti, così come di esaltatori di sapidità.

Per la preparazione di Pedigree Vital Protection Adult Classic vengono utilizzate soltanto materie prime selezionate con aggiunta di calcio che aiuta a mantenere sane le ossa e forti.

Le fibre naturali favoriscono una sana digestione mentre lo zinco e l’olio di girasole sono ricchi di Omega 6 che hanno un effetto benefico sulla consistenza della pelle e del pelo. Ogni porzione è anche ricca di vitamina E che contribuisce a favorire l’integrità del sistema immunitario.

Composizione               

Carne e sottoprodotti animali 51%, cereali, minerali, sottoprodotti vegetali 0,5%, brodo di carne.

Componenti analitici

Umidità 81,1%, proteine 7,7%, oli e grassi 5,5%, fibre 0,5%, ceneri 2,5%.

4. Cibo umido per cani Purina

Purina One Umido Cane Mini Bocconi in Salsa controllo...

Acquista su Amazon

Una confezione risparmio che contiene 20 bustine da 100 gr. per fornire una nutrizione avanzata, completa e bilanciata pensata per soddisfare gli appetiti dei cani di piccola taglia. Contiene tacchino, carote e piselli in salsa appetitosa.

Composizione               

Proteina con carne mista (di cui manzo 4%) 12,3%, patate disidratate 0,8%, carote disidratate 0,8%.

Componenti analitici

Umidità 76,4%, proteine 12,3%, oli e grassi 4,7%, fibre 1,3%, ceneri 1,9%.

5. Cibo umido per cani Lifelong

Marchio Amazon - Lifelong Alimento completo per cani...

Acquista su Amazon

La confezione contiene 24 porzioni di deliziosi bocconcini di carne in salsa: 6 x bocconcini con manzo e verdure; 6 x bocconcini con pollo e verdure; 6 x bocconcini con pollame e agnello; 6 x bocconcini con manzo e pollo. È un alimento per cani adulti 100% completo e bilanciato, con formula sviluppata da nutrizionisti per animali e controllata da veterinari.

Composizione               

Proteina con carne mista (di cui manzo 4%) 8%, ortaggi 4% (piselli e carote), cereali.

Componenti analitici

Umidità 80%, proteine 8%, oli e grassi 5,5%, fibre 0,4%, ceneri 2%.

6. Cibo umido per cani Cesar

Cesar Le Delizie del Giorno Selezione in Salsa  13 x (4...

Acquista su Amazon

Questo alimento umido per cani di marca Cesar è sano e completo al 100%, pensato per soddisfare le esigenze dei cani adulti. Contiene ingredienti accuratamente selezionati a base di pollo e verdure miste ed è privo di coloranti o aromi artificiali.

Composizione               

Carne e sottoprodotti animali 45% (di cui pollo 4%), patate e carote 4%, cereali, minerali, sottoprodotti vegetali.

Componenti analitici

Umidità 81%, proteine 8%, oli e grassi 5,5%, fibre 2,3%, ceneri 0,5%.

7. Cibo umido per cani Animonda

Animonda Gran Carno - Cibo per Cani, Mix 2, 6 x 400 g

Acquista su Amazon

Per la preparazione di Animonda Grancarno Original Adult vengono impiegati soltanto tipi di carne pregiata accuratamente selezionati, costituiti da cuore, polmone, fegato e muscolo. La lavorazione delicata e fresca degli componenti assicura che si mantenga la disponibilità ottimale dei nutrienti e degli elementi costitutivi.

Così si mantiene anche la struttura naturale delle fibre della carne. Non contiene fonti di carboidrati quali cereali o patate e neanche soia, esaltatori di sapidità, coloranti o conservanti. Soprattutto, è senza carboidrati: non contiene cereali, glutine o patate.

Componenti analitici

Umidità 79%, proteine 10%, oli e grassi 7,5%, fibre 0.5%, ceneri 2%.

Cibo umido o cibo secco

cibo-umido-per-cani

È meglio il cibo umido o quello secco?

I pareri sono sempre stati contrastanti e saprete bene anche voi che ognuno sarà pronto a darvi il proprio parere ma che – in fondo – non ci può essere una risposta definitiva universalmente vera. La risposta giusta è: “dipende dal cane e dalle sue esigenze personali”.

Da una parte c’è chi sostiene che il cibo umido sia meglio perché i succhi contenuti aiutano il cane a rimanere idratato. Altri invece ribattono che siano le crocchette ad essere insostituibili dato che ogni granello è un concentrato perfetto di tutti i nutrienti essenziali per il cane e perfettamente bilanciati.

Per scegliere il tipo di alimento più giusto per il vostro cane è importante conoscere a fondo tutte le caratteristiche di questi cibi e noi abbiamo provato a riassumerne i punti fondamentali:

  • Cibo secco – i sostenitori del cibo secco affermano da sempre che le crocchette incapsulino un perfetto equilibrio di nutrienti e che grazie a una dose calibrata sul peso del nostro animale, la porzione è un concentrato ideale per un pasto completo e bilanciato. Soprattutto perché l’assenza di fluidi fa la differenza: in 100 grammi di cibo secco è contenuta solamente il 10% di umidità e ciò significa che la restante percentuale del 90% sono proteine, grassi e carboidrati, gli elementi importanti da assimilare.

Marchio Amazon- Lifelong Complete - Alimento secco...

In genere una crocchetta contiene in media un minimo di 30% di proteine e 15% di grassi che corrispondono a circa 45 grammi del nostro esempio. I restanti 45 grammi cosa sono? Forse carboidrati? O cos’altro?

La cosa importante è che il contenuto di macronutrienti è sempre espressa al minimo sia per le proteine che per i grassi, ma anche per l’umidità e le fibre.

Detto ciò, il cibo secco per cani ha diversi vantaggi. È più economico e molto più conveniente da servire visto che possiamo lasciarne in abbondanza nella ciotola senza preoccuparci che marcisca in poche ore. Possiamo versarne una dose al mattino e alla sera sarà ancora buono.

Senza contare che il cibo secco può essere utilizzato con una varietà di distributori automatici di cibo per cani programmabili a orari precisi della giornata e che forniscono al nostro amico la dose corretta di crocchette, evitando che il nostro Fido si abbuffi troppo o decida che è più divertente giocare con la ciotola facendo volare le crocchette da tutte le parti. Un’ottima soluzione soprattutto se siamo spesso fuori casa e non abbiamo modo di seguirlo nei pasti della giornata.

Inoltre le crocchette sono alimenti duri che aiutano a mantenere una corretta igiene orale.

D’altro canto le crocchette vengono vendute in grandi sacchi che, sì sono convenienti, ma devono restare aperti per lunghi periodi di tempo, mesi, e possono attirare insetti o fare la muffa dato che la confezione rilascia un odore spesso molto forte.

In questo caso possiamo utilizzare dei comodi dispenser di cibo per cani, sia in formato grande per custodire ermeticamente il pacco di crocchette grande, che per conservare una dose più piccola da utilizzare tutti i giorni e ricaricare dal dispenser più grande quando sarà finita.

Un altro aspetto critico è che il nostro cane tenderà a bere di più dato che la crocchetta secca non gli fornisce idratazione. Il consiglio è di servire la ciotola delle crocchette sempre vicino a quella dell’acqua in modo che possa mangiare e bere comodamente. Molti proprietari di cani riscontrano che il cane è poco invogliato a bere, nonostante il cibo sia secco e allappi la bocca.

Il nostro consiglio è di provare a stimolare l’interesse del cane all’acqua posizionando accanto alla ciotola una fontanella per cani il cui flusso continuo e le diverse modalità di flusso, invogliano il cane a leccare l’acqua. Inoltre grazie al filtro non ci dovremo preoccupare delle briciole di cibo secco che cadono nella ciotola e restano lì a macerare, formando batteri sgradevoli e nocivi. Il ricircolo continuo filtrerà tutte le impurità lasciando acqua fresca e pulita da mattina a sera.

  • Cibo umido – Il problema principale del cibo umido per cani è che contiene un’elevata percentuale di succhi dallo scarso valore nutrizionale, soprattutto se paragonato ai valori dei cibo secco. Riprendiamo l’esempio precedente di una porzione da 100 grammi di cibo. supponendo che la percentuale di umidità sia del 80%, il nostro cagnolino resterebbe con un mero 20% di cibo con elementi nutritivi. Se infatti guardate attentamente alla lista degli ingredienti sulle confezioni noterete che, per la maggior parte degli alimenti umidi, la percentuale minima di proteine è di circa il 10%, al massimo del 15%. Di sicuro una percentuale ben lontana dal 30% minimo di proteine contenute nelle crocchette.

Purina One Umido Cane Mini Bocconi in Salsa controllo...

Inoltre la maggior parte dei cibi umidi per cani è più costosa delle crocchette, proprio perché è più costoso produrre questo tipo di ricette ed è più costoso conservarle – pensiamo solamente al costo delle lattine.

Una volta aperta una bustina o una lattina di cibo umido dev’essere consumata subito o andrà a male; è possibile conservare l’avanzo in frigorifero ma anche qui purtroppo il tempo non gioca a nostro favore.

Anche se abbiamo iniziato con i lati negativi, non possiamo certo dire che il cibo umido non vada bene per i cani – anzi. Questi alimenti sono molto utili nella dieta di un cane perché forniscono un’ottima fonte di liquidi e per i cani debilitati, malati o che si stanno riprendendo da un intervento, una ferita o un periodo di malattia sono l’ideale.

Senza contare che la consistenza morbida è l’ideale per i cani più anziani perché più appetibili delle crocchette e anche meno faticose da masticare, consideriamo che molti cani in questa fascia di età hanno problemi ai denti, qualcuno potrebbe perfino mancare… Masticare le crocchette non è sempre possibile.

Il cibo umido è generalmente più soddisfacente delle crocchette per un cane che spesso ha l’impressione di mangiare ciò che mangiamo noi. Molti proprietari scelgono di abbinare cibo umido e cibo secco servendo l’umido una volta al giorno, di norma alla sera quando possono essere a casa a servirlo personalmente, lasciando per il giorno le crocchette sempre a disposizione accanto alla ciotola dell’acqua.

Fornire entrambi i tipi di cibo può non essere la scelta migliore in termini di bilanciamento di nutrienti ma potrà fornire una parentesi gustosa nella dieta del nostro amico peloso e rappresenterà in ogni caso una piccola parte dell’alimentazione giornaliera. In cambio però avremo un cane particolarmente felice!

Caratteristiche fondamentali di un buon cibo umido per cani

migliore-cibo-umido-per-cani.

Il mondo degli alimenti umidi per cani è molto vario e soddisfa esigenze di ogni tipo. Può darsi che ci troviamo nella condizione di cercare un alimento specifico per uno stomaco sensibile, per un cucciolo o una prelibatezza dietetica perché al nostro compagno piace un po’ troppo mangiare e deve dimagrire di qualche etto…

In questo articolo abbiamo cercato di affrontare l’argomento in modo generale perché soddisfare i criteri di una ricerca così settoriale sarebbe stato troppo dispersivo.

Intanto, ora che abbiamo capito meglio la differenza fra i due tipi di cibo, entriamo più nel dettaglio e osserviamo quali caratteristiche fanno di un cibo umido un BUON cibo umido:

Marchio Amazon - Solimo Alimento secco completo per...

  • Proteine animali in abbondanza – il primissimo ingrediente dovrebbe sempre essere le proteine animali. Quando leggiamo un’etichetta sulla confezione dobbiamo concentrare la nostra attenzione sui primi 5 elementi degli ingredienti per assicurarci che la fonte proteica sia corretta. Cosa intendiamo per “corretta”?

Innanzitutto non ci deve essere scritto “proteine” senza essere specificato di che tipo. Un prodotto di qualità deve indicare il tipo di animale utilizzato per quel prodotto e, se la fonte proteica è ibrida, quindi composta da più animali (es. pollo e anatra), deve essere presente la percentuale di ogni animale.

Secondariamente dovremo essere certi che l’animale indicato sia buono per il nostro cane. Facciamo attenzione se ha intolleranze, in quel caso va prestata molta attenzione anche ad eventuali tracce di altri animali. Se il nostro cane è intollerante al pollo, per esempio, verifichiamo che nel nostro alimento fresco non ci siano proteine del pollo o tracce di pollo. In alcuni alimenti umidi la proteina principale può essere non di pollo ma il brodo utilizzato per la parte liquida spesso può contenere pollo.    

  • Analisi degli ingredienti certificata – Anche se la lista con le rispettive percentuali è solo una stima dell’effettivo contenuto nutritivo del prodotto, l’etichetta deve certificare le percentuali di: proteine, grassi, fibre e umidità della porzione all’interno della confezione. Se ci è possibile, facciamo un confronto visivo e scegliamo il prodotto con il numero di proteine maggiori.
  • Presenza di verdure e cereali – i vegetali sono fonti preziose di vitamine e minerali mentre i cereali danno energia e forniscono anche amminoacidi essenziali che si aggiungono a quelli naturalmente contenuti nelle proteine animali.
  • Niente ingredienti artificiali – non dovremmo mai dare un prodotto pieno di ingredienti artificiali o di sostanze chimiche potenzialmente nocive, spesso utilizzate per aumentare sapore, colore o per prolungare la vita del prodotto sullo scaffale. Anche se in passato erano molto utilizzati e pensiamo che quindi, in fondo, non facciano poi così male, è stato sempre più chiaro e dimostrato dalle numerose ricerche scientifiche che questi additivi sono pericolosi per la salute del nostro amico a quattro zampe, alcuni perfino strettamente legati all’insurrezione di gravi patologie e tumori.

I cibi umidi per cani forniscono all’animale un notevole apporto di liquidi in una forma che ricorda molto il nostro cibo, agli occhi del cane. Sia per odore che per aspetto che per consistenza. Anche se i cibi umidi sono più costosi e più deteriorabili del cibo secco, sono più appetitosi e soddisfano il palato del cane.

Un altro aspetto importante da considerare è il contenuto di sale. Proprio come per le proteine, anche il sale è un aspetto critico perché molti produttori cercando di aumentare l’appetibilità del cibo rendendolo più salato, soprattutto per la gelatina o i fluidi “brodosi”. Quando leggiamo l’etichetta, cerchiamo in fondo e controlliamo quanti grammi di sale sono contenuti in ogni porzione, scegliamo sempre quella che ne è più povera.

Domande frecuenti

🐶1. Quanto cibo umido posso dare al mio cane?

In linea di massima possiamo dare una porzione da 80 grammi di cibo umido per ogni 1,5 di kg di peso del cane. A seconda di quanto pesa il nostro cane dovremo regolare la dose del cibo così da poter fornire una razione in grado di riempire lo stomaco e che gli dia la sufficiente energia per affrontare la parte della giornata.

🐶2. Quanto dura una scatoletta di cibo umido aperta tenuta in frigo?

In media una scatoletta di cibo aperta dura 2 o 3 giorni se tenuta coperta nel frigorifero. L’ideale sarebbe coprirla con un coperchio ermetico o una pellicola per alimenti, lasciandola nella sua confezione originale che è concepita in modo da mantenere intatta l’umidità del prodotto. Prima di servirla, comunque, valutiamola per aspetto e odore. Non deve avere un odore rancido e non si devono essere formate muffe o parti secche, diverse anche nel colore.

🐶3. Il cibo umido per cani va tenuto in frigo?

Il cibo umido nella confezione chiusa può essere conservato in dispensa, proprio come il nostro scatolame, lo stesso vale per le bustine. L’ambiente deve essere asciutto e non esposto alla luce diretta. Una volta aperto però il cibo umido va conservato in frigorifero perché tende ad andare a male molto rapidamente a causa dell’elevata percentuale di liquidi presente al suo interno.

🐶4. Devo mescolare il cibo umido al cibo secco?

No, mescolare le crocchette nel cibo umido non va bene e non c’è bisogno di farlo. Il cibo umido è pensato per il consumo immediato e la porzione nel piatto va mangiata nell’arco di poco tempo oppure andrà a male. Le crocchette invece possono durare all’aperto anche per diversi giorni. Unirle al cibo umido significa buttare via anche la porzione di crocchette. Possiamo alternare i due alimenti somministrando il cibo umido in alternativa alle crocchette durante un pasto, oppure sostituire le crocchette con il cibo umido.

🐶5. Il cibo umido per cani è più sano di quello secco?

Sono due cose diverse. Il cibo secco è più completo dal punto di vista nutrizionale perché racchiude tutti gli elementi essenziali in una piccola porzione ed è facilmente calibrabile. Al contrario il cibo umido ha meno proteine concentrate in una porzione e l’elevata brodosità dell’alimento disperde i valori nutrizionali. Tuttavia è più appetibile e molto gradita dal cane. In commercio ci sono alimenti umidi di elevatissima qualità, se non possiamo somministrare crocchette potremo identificare un alimento morbido in grado di tenere il passo del cibo secco dal profilo nutrizionale.

Fuenti:

Purina: QUANTO DEVE MANGIARE UN CANE PER STAR BENE?

Wikipedia: Cibo per animali domestici

POSTA UN COMMENTO