miglior-pollaio

Il miglior pollaio per le vostre galline dovrebbe essere di legno trattato, al fine di preservare la salute delle galline, con un recinto sufficientemente grande e con 2 porte, possibilmente a prova di volpe. Il pollaio da giardino deve garantire una pulizia facile ed essere sopraelevato e sicuro.

Potreste pensare di costruire la casetta per conto vostro se vi piace il fai da te. Usate i mattoni per renderlo un rifugio anti orso.

Le Migliori Pollai

Qual è il miglior pollaio?

Dal punto di vista della sicurezza la gabbia per polli deve avere una rete per pollaio sufficientemente grande, garantire un’efficacia anti volpe, disporre di un vassoio in acciaio zincato e avere dei cassetti laterali dove magari inserire il mangime.

Un pollaio professionale è solitamente prefabbricato, con un tetto triangolare, capace di proteggere dai raggi UV. Il pollaio in legno potrà anche essere artigianale se vi piace di più esteticamente.

Andiamo a vedere quali sono:

1. Pollaio per galline ovaiole da esterno Pets Imperial

Un grande pollaio con una solida struttura in legno, resistente alle intemperie, soprattutto nel caso di una forte pioggia e durevole nel tempo e non nocivo per gli animali, dotato anche di una sicura rete di protezione per non far fuggire le galline all’esterno e proteggerle da eventuali attacchi di una volpe.

Grazie ad un vassoio di tipo scivolante, sarete in grado di pulire con estrema facilità, quello che è un pollaio che si adatta magnificamente a 4 o 6 uccelli, a seconda naturalmente di quelle che saranno le loro dimensioni.

È inoltre dotato di un sicuro tetto con una rete metallica galvanizzata che si apre fornendo un pratico accesso a qualsiasi parte del pollaio. Date le dimensioni si raccomanda tuttavia di far uscire di tanto in tanto le galline. Da utilizzare per lo più per la notte. Decisamente anche molto facile la parte che riguarda il montaggio.

Caratteristiche chiave:

Solida struttura in legno

Resistente alle intemperie e attacchi di volpe

Grandezza ideale per 4 o 6 uccelli

Specifiche:

Marchio: Pets Imperial

Lunghezza recinto: 2,5 metri

2. Pollaio per galline da esterno FeelGoodUK

Una struttura in legno del tutto atossico per la vostra salute e quella dei vostri animali, che si adatta perfettamente sia per chi si approccia per la prima volta a questo tipo di attività, sia per chi è già piuttosto esperto in questo ambito.

Questo prodotto dispone di numerose funzioni progettate per mantenere in buona salute i vostri uccelli, per rendere la fase di pulizia piuttosto semplice e organizzare al meglio la distribuzione delle uova.

È possibile accedere al pollaio attraverso il tetto sollevabile, ma anche attraverso la porta più piccola che garantisce un accesso al nido. Per ragioni di sicurezza vi è anche una porta scorrevole dove potrete bloccare le galline durante la notte. Grazie al vassoio estraibile, sarà garantita una efficace fase di pulizia. Inoltre, all’interno sono presenti anche due posatori dove potranno essere depositate le uova in modo da rendere tutto ben organizzato e pulito.

Caratteristiche chiave:

Struttura in legno solido

Tetto sollevabile e facile accesso

Vassoio estraibile per maggiore pulizia

Specifiche:

Marchio: FeelGoodUK

Lunghezza recinto: 2,90 metri nel complesso

3. Pollaio con recinto Wiltec

Ottimo pollaio che renderà molto piacevole la vostra attività nel tempo libero. Grazie a questo prodotto sarete infatti in grado di garantire una dimora più che confortevole ai vostri uccelli, senza necessariamente rovinare l’aspetto estetico del vostro giardino di casa.

Dispone delle migliori caratteristiche di un normale pollaio, come: una buona areazione, un ottimo isolamento, il giusto apporto di luce durante il giorno, un ampio recinto all’interno del quale potranno muoversi liberamente, un sicuro riparo per la notte per evitare i piccoli predatori e naturalmente anche il luogo ideale dove poter depositare le uova.

Il pollaio che mette a vostra disposizione un ampio recinto, è realizzato in legno di abete rosso. All’interno della zona notte troverete una pratica pertica sulla quale appollaiarsi durante la fase notturna. Il tetto è in legno e offre un isolamento sicuramente efficace contro il freddo dell’inverno e anche da tutti gli altri agenti atmosferici avversi.

Caratteristiche chiave:

Struttura in legno di abete rosso

Tetto in legno isolante

Ampio recinto

Specifiche:

Marchio: Wiltec

Dimensioni: 171 x 80 x 110 cm

4. Pollaio legno Pets Imperial Savoy

Un pollaio che offre una struttura in legno di altissima qualità che offrirà tutta la sicurezza necessaria per il vostro animale e naturalmente anche per voi. Un prodotto che è destinato sicuramente a durare negli anni.

Il pollaio si presenta con diverse caratteristiche molto interessanti. Innanzitutto, il vassoio zincato è estraibile e sarà quindi molto semplice per voi effettuare la fase di pulizia.

Sarete inoltre in grado di scegliere se estrarlo dalla parte posteriore o anteriore, come siete più comodi.

Il tetto è apribile, per facilitare tutte le operazioni di pulizia o anche di estrazione sia delle uova che degli uccelli. Oltre a ciò, offrirete anche un riparo sicuro e la possibilità di proteggere i vostri animali da acari rossi o altri parassiti che potrebbero infestare l’interno del pollaio.

A vostra disposizione anche quattro posatoi di rimozione diversi e ben due cassette nido con addirittura sei scomparti.

Caratteristiche chiave:

Tetto apribile e isolante

Quattro posatoi di rimozione

Due cassette nido con sei scomparti

Specifiche:

Marchio: Pets Imerial

Dimensioni: 150 x 100 x 96 cm

5. Pollaio da giardino 10 galline Il Verde Mondo

Un pollaio che vi mette a disposizione una elegante casetta in legno e un piccolo cortile all’esterno completamente coperto per proteggere i vostri uccelli da intemperie come pioggia o neve che potrebbero danneggiare anche gravemente la salute dei vostri animali.

È sicuramente il prodotto ideale per iniziare la vostra attività di allevamento all’aperto e può contenere da un minimo di 6 fino ad un massimo di 10 galline. Questo è il modello più lungo, largo e alto di tutta la serie “Padovana”.

Le dimensioni sono sicuramente molto comode sia per gli animali che per l’allevatore. Il pollaio è completo con dei posatoi, un cassetto con un fondo zincato che si presta molto bene alla fase di pulizia e un’area dove le galline potranno depositare le loro uova. Si può anche utilizzare per l’allevamento di conigli da compagnia. Inoltre, dispone anche di un pratico tetto apribile, davvero molto utile per la fase di pulizia.

Caratteristiche chiave:

Ideale per 6 o 10 galline

Adatto anche all’allevamento di conigli

Tetto apribile, posatoi e cassetto zincato

Specifiche:

Marchio: Il Verde Mondo

Dimensioni: 250 x 120 x 155 cm

6. Pollaio per galline da esterno Ferplast

Un pollaio da esterno che è l’ideale per 4 galline ovaiole o per lo stesso numero di polli. Una struttura sollevata da terra che presenta anche una comoda scaletta per favorire l’entrata e l’uscita degli uccelli.

È realizzato con un solido legno di pino nordico che proviene da alcune foreste gestite secondo i principi dell’eco sostenibilità. Il tetto è trattato con una vernice speciale che lo rende impermeabile e particolarmente resistente ad ogni tipo di intemperia.

La porta di ingresso dispone di un’anta scorrevole che garantisce una notte tranquilla e sicura, mentre all’interno potrete trovare dei posatoi in legno, una griglia protettiva e anche un pratico vassoio estraibile che favorirà la fase di pulizia, al fine di poter mantenere sempre un ambiente sano che migliora la salute dei vostri animali.

Il tetto è incernierato e facile da togliere, al fine di poter eseguire qualsiasi lavoro di manutenzione con estrema facilità.

Caratteristiche chiave:

Struttura sollevata da terra

Tetto removibile per favorire manutenzione

Porta d’entrata scorrevole

Specifiche:

Marchio: Ferplast

Dimensioni: 124 x 110 x 98 cm

7. Pollaio per galline da esterno Pawhut

Un pollaio che dispone di un tipo di legno molto robusto e duraturo. Il tetto è impermeabile e capace di resistere alle intemperie e protegge anche i vostri animali, durante l’estate, garantendo una efficace barriera contro i raggi UV.

Il design è piuttosto spazioso e mette a disposizione un’ampia zona interna che favorisce il movimento dei vostri uccelli. Inoltre, i colori bianco e grigio donano un tocco di eleganza che potreste apprezzare.

L’accesso sarà particolarmente facile sia attraverso la pratica zona abitativa, che tramite una rampa d’accesso. Oltre a questo, il tetto è anche traspirante ed è in grado di favorire un’ottima circolazione dell’aria, molto importante per limitare la proliferazione di eventuali batteri.

Grazie ad un vassoio estraibile, sarà inoltre molto facile la fase di pulizia che non vi creerà alcun tipo di problema, ogni volta che desidererete rendere più salutari e igieniche le condizioni interne del pollaio.

Caratteristiche chiave:

Tetto traspirante che blocca i raggi UV

Vassoio estraibile

Ampia zona interna per il movimento

Specifiche:

Marchio: Pawhut

Dimensioni: 160 x 75 x 80 cm

8. Pollaio a capanna Wiltec

Un pollaio dalle dimensioni piuttosto compatte che permette l’allevamento, oltre che di galline, anche di altri piccoli animali, come lepri e porcellini d’India.

Una struttura cubica realizzata con del solido legno di abete rosso che non mina la salute dei vostri animali, che è in grado di offrire tutto il comfort di cui ha bisogno un animale di stazza piccola.

Il tetto è totalmente impermeabile ed è in grado di proteggere efficacemente gli uccelli sia dalle intemperie come neve, grandine e pioggia, ma anche da eventuali danni causati dai raggi in piena estate. Inoltre, il tetto è ripiegabile per favorire la fase di pulizia interna o tutte quelle piccole manutenzioni necessarie.

Date dimensioni compatte, la fase di montaggio e di pulizia sono sicuramente molto agevoli. Il prodotto ideale per chi si approccia per la prima volta a questo tipo di attività all’aperto e non vuole occuparsi subito di troppi animali.

Caratteristiche chiave:

Struttura compatta in legno solido

Tetto impermeabile e ripiegabile

Facile da pulire e montare

Specifiche:

Marchio: Wiltec

Dimensioni: 42 x 51,5 x 43 cm

Guida all’acquisto – Come scegliere il miglior pollaio?

pollai

Per coloro che vivono in un ambiente rurale e vogliono una casetta per galline prettamente per uso domestico, ci sono delle cose da considerare prima di effettuare l’acquisto. Esistono vari modelli in vendita online capaci di soddisfare le vostre esigenze.

Potreste prendere in considerazione l’acquisto di un pollaio per galline della maison du monde o comunque di un’altra marca, ma si consiglia di non acquistare un prodotto ad un basso prezzo.

Le galline ovaiole hanno bisogno delle giuste dimensioni, incluso un tunnel dove potersi rifugiare, nel caso in cui si sentano minacciate.

Non serve che sia gigante a livello di dimensioni, ma il cottage dovrebbe essere fornito di una porta crepuscolare per mettere al sicuro le galline durante la notte. Potreste anche valutare l’ipotesi di una casetta trasportabile, nel caso abbiate necessità di muoverla durante l’estate o l’inverno.

Quante galline avete intenzione di avere?

Dovete prima di tutto pensare bene a quante galline volete possedere. Se siete degli assoluti principianti non ha molto senso prenderne più di 4 o 6, per poter riuscire a badare a loro in modo sufficiente. Pur non essendo degli animali che hanno bisogno di molte attenzioni, è meglio procedere con estrema cautela.

Una porta del pollaio automatica la potrete installare quando diventerete un po’ più pratici. La stessa cosa riguarda naturalmente il fai date che è meglio affrontare in un secondo momento, quando avrete capito un po’ meglio le abitudini dei polli e capire esattamente quello di cui hanno effettivamente bisogno.

Siete a conoscenza delle ordinanze comunali?

Tenete sempre presenti le ordinanze comunali per non rischiare di contravvenire ad una legge che potrebbe mettervi nelle condizioni di dover pagare una multa salata. Non dappertutto ci sono le stesse regole e, nel caso in cui abbiate dei vicini molto prossimi al vostro caseggiato, dovrete assicurarvi che non arrechiate disturbo a loro né da un punto di vista sonoro né altro.

In tal caso potreste anche rischiare una denuncia e, nella peggiore delle ipotesi, dovrete abbandonare l’idea di avere un vostro pollaio. Se vi informate prima che tutto questo accada, farete sicuramente un favore a voi stessi ma anche ai vostri animali. La gallina non è un animale casalingo e ha bisogno del suo spazio all’aperto.

Di che cosa hanno bisogno le galline?

Pure essendo sufficientemente autonome, le galline hanno sicuramente bisogno di alcune accortezze per poter vivere serene, in uno stato di salute sufficiente e per poter donare delle ottime uova da gustare a colazione, a pranzo e a cena.

È opinione comune non scegliere il pollaio più economico sul mercato e vedrete che è sicuramente un ottimo inizio.

Per sapere quale scegliere, dove comprarlo o quale sia il giusto prezzo, cercate di capire se ha le caratteristiche giuste per garantire quanto segue.

Al di là dei migliori prodotti che potrete acquistare, ricordatevi che anche le galline hanno bisogno di attenzioni per crescere sane e forti.

Protezione

La protezione è fondamentale se volete assicurare alle vostre galline di vivere a lungo senza il rischio di ammalarsi o di stare male. Per questo un tetto che sia in grado di offrire una adeguata protezione contro la pioggia, la neve e la grandine è davvero fondamentale.

Molto importante che offra anche una sufficiente areazione per far sì che l’ossigeno giri all’interno della zona dove passano la maggior parte del tempo.

Anche le porte, scorrevoli o no, dovranno potersi chiudere in modo tale che le galline non riescano ad aprirlo e soprattutto che nessun predatore esterno sia in grado di fare altrettanto.

miglior-pollaio

Acqua e cibo

Sicuramente per crescere forti e restare in salute, alle galline non dovrà mai mancare né acqua né cibo. Assicuratevi che ne abbiano sempre un po’ a disposizione, soprattutto per quanto riguarda i liquidi, mentre per il mangime potreste anche decidere di provvedere voi di tanto in tanto durante l’arco della giornata.

Se invece preferite essere un po’ più tecnologici e non volete perdere tempo inutilmente, potreste anche affidarvi a un dispenser automatico di cibo, che, una volta regolato farà in modo che non manchi mai nulla ai vostri animali. Come per gli esseri umani, anche per le galline, una sana e regolare alimentazione potrebbe fare la differenza nel lungo periodo.

Spazio

Lo spazio necessario a far star bene le galline all’interno di un pollaio deve essere misurato in funzione di quanti animali avete in effetti intenzione di prendere. Considerate di dover garantire ad ognuna delle vostre galline uno spazio individuale di circa 3 metri e una zona che vivranno in condivisione che abbia un’area di almeno 10 metri.

Ovviamente, come per tutti gli animali, maggiore sarà lo spazio e meglio vivrà la gallina, che di contro, essendo felice e in salute, vi potrebbe ripagare con delle uova davvero genuine. Cercate di non mettere mai l’animale in una condizione di stress, poiché la sua salute potrebbe essere messa davvero a dura prova.

Caratteristiche desiderate

Per quanto riguarda le caratteristiche, le due cose che non dovrebbero mai mancare sono sicuramente uno spazio all’esterno e uno all’interno, riparato da una porta e da un tetto. Oltre a questo anche una pratica scalda o una rampa che possa fare in modo che le galline riescano ad entrarvi e uscirvi ogni volta che vogliono.

Ricordatevi anche dei posatoi, che sono fondamentali per garantire il miglior benessere dei vostri polli. Un’altra cosa davvero importante è il vassoio che deve essere facile da pulire e possibilmente estraibile. Insomma, per avere un’idea chiara di quello che vi serve, dovete sicuramente stare molto attenti a diversi fattori, al fine di ottenere esattamente quello che volete per il prezzo che ritenete essere giusto.

Facilità di pulizia

La pulizia è una di quelle cose imprescindibili, poiché non potrete che avere degli animali sani e senza malattie, se terrete il pollaio in condizioni igieniche soddisfacenti. Fondamentale quindi scegliere un materiale del pavimento all’interno del pollaio facile da pulire.

Potreste anche sistemare dei pallet sotto ai quali sistemare uno o più vassoi zincati o in alluminio che potrete estrarre facilmente. Sicuramente vorrete fare in modo di mangiare prodotti sani da animali sani e quindi la fase di pulizia va tenuta sempre sotto controllo, soprattutto nel caso di un allevamento un po’ più grande, destinato magari alla vendita al dettaglio di determinati prodotti.

Raccolta delle uova

Per quanto riguarda la raccolta delle uova, dovete cercare di mettervi nelle condizioni migliori per poter eseguire questa operazione senza incontrare alcun tipo di difficoltà. Sarebbe quindi bene che l’accesso alla zona delle uova possa avvenire anche dall’esterno, così da evitare di dover entrare quotidianamente all’interno del pollaio, magari spaventando gli animali e sporcandovi durante quella che in realtà dovrebbe essere un’operazione davvero molto semplice.

Pensate alla gioia di poter prendere quotidianamente un bell’uovo fresco da gustare a colazione e vedrete che subito intuirete quanto sia importante la fase di accesso al prodotto primario che il vostro pollaio sarà in grado di offrirvi.

Locale arieggiato

Il locale deve per forza di cose essere arieggiato. Ci vogliono per lo meno due punti dai quali poter far affluire un sufficiente quantitativo di aria fresca.

Potrebbero ad esempio essere due porte poste una di fronte all’altra nella parte centrale, oppure potreste anche tenere in considerazione quelle casette che offrono la scelta di avere un tetto che si possa aprire completamente.

Se preferite un’altra opzione, potreste tenere in considerazione anche un tetto che offra dei piccoli spiragli laterali che garantiscono un costante apporto di ossigeno. Un locale ben arieggiato non permetterà ai parassiti di proliferare e manterrà gli animali in un perfetto stato di salute.

Box per il nido

Il box per il nido è sicuramente una delle caratteristiche più interessanti e importanti per quanto riguarda il Vostro pollaio. Siccome le galline tendono a depositare le uova praticamente ogni giorno dell’anno, ad eccezione dei mesi invernali e hanno bisogno di un posto fresco e scuro dove non dovrebbero mai essere disturbate, bisogna garantire loro quindi un facile accesso posto leggermente più in basso dei posatoi.

Questo farà sì che le uova restino non solo al sicuro ma anche pulite all’interno del box del nido. Come fatto già presente in precedenza, se sarà possibile accedere dall’esterno a questo box, tanto meglio.

Materiale

Il materiale che certamente può offrire migliori garanzie è un bel legno di qualità, atossico e rivestito con una vernice impermeabile.

Non fatevi tentare da un legno di bassa categoria, perché potrebbe rompersi facilmente e in quel caso sareste obbligati ad acquistare di nuovo una casetta per le galline.

Cercate di capire quale sia il tipo di legno e controllate anche il suo spessore. Oltre al legno ci sono anche dei modelli in plastica resistente che sono davvero anche molto facili da pulire e che offrono gli stessi standard molto elevati di un legno pregiato.

Sicuramente anche il colore del pollaio vi potrà far preferire uno o l’altro modello. Tenete in considerazione anche l’ambiente dove vivete e se il pollaio si sposi o meno bene al vostro tipo di arredamento da esterno.

Il recinto

Una delle cose molto importanti da tenere in considerazione è infine il recinto. Ci sono alcuni modelli che non dispongono di questa sempre utile caratteristica, ma sarà comunque possibile ordinarlo separatamente e adattarlo in un secondo momento alla casetta che si è decisa di acquistare.

Il recinto offre un luogo sicuro all’interno del quale le galline si possono muovere liberamente e inoltre è in grado di proteggerle da eventuali predatori, come topi, gatti o volpi che potrebbero approfittarsi di un attimo di distrazione da parte vostra per mettere le zampe su un pasto potenzialmente molto delizioso per loro.

Contro i predatori più grossi, potreste anche decidere di implementare il recinto con un muretto.

Domande frequenti

1. Di cosa ha bisogno un pollaio?

Un pollaio ha sicuramente bisogno di un recinto e di una scaletta o una rampa che permetta ai volatili di potervi accedere. Gli animali hanno bisogno di un contatto con la terra, scavarla o anche solo potersi rilassare tranquillamente al sole o all’ombra, a seconda di quella che sia la temperatura esterna. Un spazio ideale per i vostri animali potrebbe essere di circa 10 metri quadri per potersi muovere in maniera piuttosto agile.

2. Perché i pollai sono elevati da terra?

Un pollaio che sta sollevato da terra è in grado di far circolare l’aria nel migliore dei modi, evitando quindi il formarsi di muffe e conseguenti parassiti e anche per evitare che topi e gatti si avvicinino al pollaio. Inoltre, in questo modo i polli potranno anche scappare da eventuali predatori molto più pericolosi.

3. Quanto spesso andrebbe pulito un pollaio?

L’ideale è pulire l’intero pollaio una o due volte l’anno. Nel caso in cui abbiate poche galline, potrebbe bastare anche meno.

4. Qual è il miglior materiale per il pavimento del pollaio?

Le migliori pavimentazioni per i pollai sono sicuramente il legno e la paglia. Sempre meglio tenere puliti i pavimenti e forse il legno soltanto potrebbe facilitare le operazioni di pulizia a dispetto della paglia che invece rischierebbe di non favorire uno stato di igiene sufficiente.

5. Quanto alto dovrebbe essere il pollaio?

Per la salute delle galline, sarebbe bene che il pollaio sia alto almeno più di un metro nella parte più bassa del pollaio. Naturalmente, più alto è e meglio sarà in generale.

POSTA UN COMMENTO