migliore-mangiatoia-per-galline

Se possedete delle galline oviole, sarete sicuramente interessati a sapere qual è la migliore mangiatoia per galline. Il pollaio ha bisogno di molte cose, come ad esempio un abbeveratoio per galline, una tramoggia e sicuramente anche delle pratiche mangiatoie. Il pollame non solo deve sentirsi al sicuro, ma deve anche avere tutti i comfort a sua disposizione per vivere bene, in perfetta forma e in armonia con altri animali.

Le Migliori Mangiatoie Per Galline

Qual è la migliore mangiatoia per galline?

Di mangiatoie per polli e galline ce ne sono certamente molte sul mercato, ma un prodotto di marca fa certamente la differenza, rispetto ad uno da acquistare a basso prezzo. Si consiglia perciò di scegliere un prodotto anti spreco, che possa ad esempio contenere il mangime ed evitare la fuoriuscita d’acqua. Nel caso in cui vogliate risparmiare tempo e fatica, potreste considerare anche un abbeveratoio automatico al giusto prezzo.

Andiamo a vedere quali possono essere i prodotti migliori:

1. Mangiatoia per galline antispreco – Zootec

Zootec Mangiatoia per Galline, antispreco, Asta...

Acquista su Amazon

Una pratica mangiatoia dotata di alette anti spreco che faranno in modo di contenere al loro interno il cibo che ci verserete.

Dotata di un tipo di abbeveratoio particolarmente pratico sia da spostare ovunque voi vogliate, che da riempire in caso di bisogno. La mangiatoia dispone di una pratica regolazione della quantità di mangime, in modo da poter cambiare ogni volta a seconda del bisogno.

I piedini in plastica saranno in grado di sostenere efficacemente la mangiatoia. La capacità per quanto riguarda il mangime è di 5 kg, mentre per quanto riguarda l’acqua, si tratta di ben 10 litri.

Caratteristiche chiave:

Mangiatoia dotata di alette anti spreco

Abbeveratoio in dotazione

Dotata di piedini in plastica

Specifiche:

Marchio: Zootec

Capacita: 5 kg di mangime e 10 litri di acqua

2. Mangiatoia per galline – Novital

Novital Mangiatoia A Tramoggia per Polli

Acquista su Amazon

Una pratica mangiatoia per galline di colore giallo e realizzata con un tipo di plastica che risulta particolarmente facile da pulire ogni volta che ne avrete bisogno.

Grazie al suo fondo anti spreco e ad un comodo serbatoio regolabile, capace di dosare la cattura del mangime, nel caso in cui fuoriesca per via della foga delle vostre galline.

Dispone di una doppia funzionalità per quanto riguarda la sua utilizzazione, potendola di fatto appoggiare a terra e usare anche in sospensione. Offre inoltre una capacità di 15 kg per quanto riguarda il cibo e di 20 litri per quanto concerne l’acqua.

Caratteristiche chiave:

Mangiatoia realizzata in plastica

Fondo anti spreco con serbatoio regolabile

Si può usare poggiata a terra e in sospensione

Specifiche:

Marchio: Novital

Capacita: 15 kg di mangime e 20 litri di acqua

3. Mangiatoia per galline in lamiera zincata – Zootec

Zootec Mangiatoia per Galline, Polli, Capienza 10 kg,...

Acquista su Amazon

Questa pratica mangiatoia per galline in lamiera zincata è il prodotto ideale sia per un uso esterno che interno. È dotata di un pedale anti topi, tortore, uccelli vari e particolarmente utile contro la pioggia, al fine di riparare il mangime.

Grazie alla particolare griglia anti spreco, le vostre galline non disperderanno il mangime in nessun luogo. In questo modo sarete anche in grado di recuperare ciò che è fuoriuscito.

È inoltre in grado di offrire al vostro animale un appoggio stabile e anche molto confortevole. Il coperchio diamantato è stato studiato inoltre per evitare che vi siano ristagni di acqua.

Caratteristiche chiave:

Mangiatoia in lamiera zincata

Ideale per uso esterno e interno

Grata raccogli mangime e pedale anti topi

Specifiche:

Marchio: Zootec

Capacità: 10 kg di mangime

4. Mangiatoia per galline a trimoggia zincata – Chapron Leménager

Chapron Lemenager - Mangiatoia galva, 5 kg

Acquista su Amazon

Questa elegante mangiatoia per galline a trimoggia zincata è il prodotto ideale per chi è alla ricerca di qualcosa che duri nel tempo.

Un tipo di mangiatoia particolarmente indicata per chi possiede poco pollame. Infatti, è in grado di contenere una quantità di cibo pari a 5 kg, che è la quantità ideale per circa 5 galline.

Un prodotto molto resistente e affidabile. La fase di montaggio risulta particolarmente rapida e non presenta alcun tipo di difficoltà. Presenta inoltre un coperchio in plastica nera, che è molto semplice da aprire e chiudere. Protegge anche dalla pioggia più battente.

Caratteristiche chiave:

Mangiatoia con trimoggia zincata

Ideale per circa 5 galline

Dotata di coperchio per proteggere il mangime

Specifiche:

Marchio: Chapron Leménager

Capacità: 5 kg di mangime

5. Mangiatoia tramoggia in plastica per pulcini – Novital

Mangiatoia tramoggia in plastica per pulcini diametro...

Acquista su Amazon

Una mangiatoia tramoggia in plastica che risulta essere il prodotto ideale per i vostri pulcini. Per loro sarà particolarmente facile accedere al mangime senza alcun tipo di sforzo.

Grazie alla sua struttura in plastica non rischierete che si facciano male in alcun modo ed è inoltre molto facile da pulire. Anche per quanto riguarda la fase di assemblaggio non avrete alcuna difficoltà.

Ha una capacità di circa 5,25 litri e sarà possibile utilizzarla sia a terra che in leggera sospensione. Grazie al coperchio salva impurità, farete in modo di evitare che lo sporco venga a contatto con il vostro mangime.

Caratteristiche chiave:

Mangiatoia per pulcini in plastica

Con coperchio salva impurità

Da usare a terra o sospesa

Specifiche:

Marchio: Novital

Capacità: 5,25 litri

6. Distributore automatico di mangime per pollame – Kerbl

Kerbl, distributore Automatico di mangime per pollame

Acquista su Amazon

Un pratico distributore automatico di mangime per pollame di colore giallo, che è in grado di convogliare il vostro mangime in modo pratico e funzionale per evitare gli sprechi.

Dotato di un pratico coperchio che evita allo sporco e a qualsiasi altra cosa di entrare a contaminare il mangime, si riesce non solo a montare facilmente, ma anche a pulire senza sforzi eccessivi.

Con una capacità di 1,5 kg di mangime e di 2,5 litri di acqua, risulta essere particolarmente adatto solo in caso di un ristretto numero di galline alle quali somministrare cibo e acqua.

Caratteristiche chiave:

Distributore automatico anti spreco

Dotato di coperchio contro lo sporco

Molto facile da montare e da pulire

Specifiche:

Marchio: Kerbl

Capacità: 1,5 kg di cibo e 2,5 litri di acqua

7. Distributore automatico di mangime per pollame da 1 kg – Kerbl

Kerbl 70258 mangiatoia per pollame 1 kg Plastica

Acquista su Amazon

Un piccolo distributore di mangime per pollame che è l’ideale per chi possiede solamente qualche gallina. Grazie al suo peso ridotto potrete scegliere se decidere di usarlo poggiandolo a terra, oppure se appenderlo a pochi centimetri dal suolo.

Presenta uno spazio all’interno del quale i vostri polli potranno mangiare il mangime, senza il rischio di sprecare eccessivamente cibo.

Grazie ad una vera e propria cupola di colore bianco, sarete in grado di proteggere il mangime sia da animali indesiderati che da agenti atmosferici avversi. La fase di montaggio è particolarmente semplice, così come anche quella di pulizia.

Caratteristiche chiave:

Distributore automatico di mangime piccolo

Evita di sprecare il mangime

Copertura contro pioggia e altri animali

Specifiche:

Marchio: Kerbl

Capacità: 1 kg di mangime circa

I tipi di mangiatoie per le galline

mangiatoia-per-galline

Ci sono diversi tipi di mangiatoie per le vostre galline. Assicuratevi sempre di avere quella giusta a seconda del caso in cui abbiate galline adulte oppure dei pulcini da dover sfamare. Se vi domandate quale scegliere, sappiate che è certamente molto importante che la mangiatoia abbia anche un abbeveratoio per galline perché l’acqua è davvero fondamentale se volete dei polli in salute. Molto dipende anche se possedete degli avicoli che richiedono uno sforzo maggiore, che potrebbe essere mitigato dall’uso di una mangiatoia automatica o se invece vi dovete occupare di un piccolo pollaio. Se vi state chiedendo dove comprarla, in vendita online avrete certamente molta scelta a vostra disposizione e aumenterete la probabilità di aggiudicarvi un prodotto ad un prezzo più economico.

Mangiatoie per i pulcini

Per quanto riguarda le mangiatoie per i pulcini, dovreste inizialmente cercare di gettare un po’ di mangime su un foglio di giornale oppure su una determinata superficie. Lentamente sarete poi in grado di indirizzarli verso un tipo di mangiatoia un po’ più elaborata, dalla quale comunque si abitueranno molto presto a mangiare. Si sconsiglia tuttavia di provare ad utilizzare un tipo di mangiatoia che possa rimanere sospesa da terra, dato che, essendo così piccoli, i pulcini potrebbero trovare molte difficoltà a mangiare in queste condizioni, rischiando addirittura la morte per mancanza di cibo.

Mangiatoie sospese

Le mangiatoie sospese sono un po’ più consigliate a chi possiede già dei volatili piuttosto grandi. In questo caso potranno arrivarci senza fare uno sforzo eccessivo. Meglio evitare di utilizzare questo tipo di mangiatoia con i pulcini, poiché avrebbero troppe difficoltà. In ogni caso, potreste prendere in considerazione l’idea di acquistare un prodotto di plastica, perché nel caso in cui dovesse cadere a terra e fosse di un materiale un po’ più pesante, potrebbe creare dei danni all’ambiente e agli animali stessi.

Mangiatoie a terra

La mangiatoia a terra è sicuramente molto diffusa. In questo caso potreste aver bisogno di una superficie maggiore in modo da non disperdere inutilmente il mangime. Questo tipo di mangiatoie si riempiono con estrema facilità e sarete quindi in grado di risparmiare parecchio tempo e fatica e le vostre galline avranno facile accesso al loro cibo preferito.

Plastica contro metallo galvanizzato

Praticamente tutti i tipi di mangiatoie per le galline sono fatti o di plastica o di metallo galvanizzato. Le mangiatoie di plastica hanno il vantaggio di essere particolarmente economiche e di poterle pulire con pochissimi sforzi.

D’altro canto invece le ciotole di metallo galvanizzato hanno il pregio di essere sicuramente durevoli nel tempo, ma, anche per via della loro indiscussa qualità, avere un prezzo leggermente maggiorato rispetto a quelle in plastica o altri materiali. Molto dipenderà naturalmente dalla grandezza del branco delle vostre galline e di quanto siete effettivamente pronti a spendere per una mangiatoia.

Le cose da considerare quando si sceglie una mangiatoia per le galline

Ci sono un paio di cosette che andrebbero sicuramente osservate prima di acquistare una mangiatoia per le vostre galline. Potreste ad esempio volere qualcosa di un po’ più particolare come dei beverini per galline che dispongano anche di pratici sistemi di filtraggio dell’acqua a goccia per polli.

A seconda poi se sceglierete un prodotto realizzato in plastica o in acciaio all’interno del quale sistemare le granaglie necessarie per il sostentamento dei vostri animali, avrete un’oscillazione di prezzo abbastanza incisiva. Sentire l’opinione di un precedente acquirente vi aiuterà di certo nella scelta ed eviterà che acquistiate un prodotto di cui effettivamente non avete bisogno.

Le dimensioni del branco

Molto dipenderà certamente da quelle che sono le dimensioni del branco. In base al numero di galline che possedete, avrete bisogno di un determinato numero di mangiatoie. Anche in questo caso il prezzo, relativo alla quantità, potrebbe giocare un ruolo fondamentale.

Se le dimensioni del branco sono piuttosto elevate, allora potreste optare per un tipo di mangiatoia in plastica, essendo più economica, mentre se stiamo parlando di poche unità di galline, potreste spendere un po’ di più, acquistando una mangiatoia in acciaio che di certo vi durerà a lungo nel tempo.

L’età del branco

Da valutare con molta attenzione anche l’età delle vostre galline. Se si tratta di pulcini infatti dovrete escludere un tipo di mangiatoia che possa restare sospesa. Preferibilmente, avendo una superficie adeguata, sarebbe il caso di cercare una soluzione a terra.

Mentre se le vostre galline sono già adulte, allora un tipo di mangiatoia sospesa potrebbe proprio fare al caso vostro. Se il branco è già piuttosto adulto avrà inoltre delle abitudini alimentari che saranno consolidate nel tempo e che dovreste sicuramente cercare di evitare di modificare per quanto possibile. Evitare inutili stress ai vostri animali, li farà stare meglio in salute e permetterà loro di deporre delle uova buone e sane, che è fondamentalmente lo scopo del vostro allevamento di polli.

Il tipo di mangiatoia

migliore-mangiatoia-per-galline

Anche nel caso in cui siate indecisi, a prescindere dall’età del vostro pollame, su quale tipo di mangiatoia acquistare, dovreste valutare un po’ quanto tempo potrebbe farvi risparmiare, ad esempio, una mangiatoia automatica.

Se il vostro branco non è così numeroso e il vostro stile di vita vi permette di gestire al meglio il vostro tempo, non avrete bisogno di una tecnologia particolare. La tipologia del materiale con il quale è realizzata la mangiatoia potrebbe far pendere la bilancia da una o l’altra parte. Scegliendo un materiale economico ma non particolarmente resistente, potreste vedervi costretti a cambiare mangiatoia in un lasso di tempo piuttosto breve.

Se invece adotterete un prodotto capace di garantire una durevolezza a voi gradita, potreste non dover cambiare il tipo di mangiatoia anche per diversi anni. Ricordate tuttavia che l’igiene è fondamentale e che un prodotto facile da pulire potrebbe anche soddisfare al meglio ogni vostra esigenza.

Il prezzo della mangiatoia

Un’ultima considerazione che va comunque fatta quando ci si appresta ad acquistare una mangiatoia per le galline è sicuramente il prezzo.

Il materiale di cui è composta la mangiatoia è certamente determinante per quanto riguarda il costo.

Questa è sicuramente una valutazione molto soggettiva che chiunque potrebbe dover gestire a seconda di quella che è la disponibilità immediata, così come anche la prospettiva di un eventuale guadagno da quello che si potrebbe ricavare, ad esempio, vendendo le uova. Fate un piccolo bilancio e date un’occhiata a quelle che sono le innumerevoli offerte che potreste trovare nei negozi specializzati o, ancora meglio, direttamente sul web.

Domande frequenti

🐔1. Dove dovrei posizionare la mia mangiatoia per le galline?

Uno dei posti migliori dove posizionare la mangiatoia per le galline è sicuramente nei pressi della porta d’entrata. In questo modo sarete in grado da proteggere il vostro pollame dagli agenti atmosferici avversi e darà una forte motivazione alle galline a rientrare nel pollaio, dove potranno depositare in tutta tranquillità delle salutari uova.

🐔2. Dovrei preferire una mangiatoia che possa restare sospesa in aria?

La maggior parte delle galline tende a buttare fuori il cibo dalla mangiatoia, più che nel loro stomaco, ma si potrebbe trovare una efficace soluzione a riguardo, decidendo di lasciare sospesa la mangiatoia, naturalmente ad un’altezza adeguata, ovvero: bisognerebbe circa calcolare la metà dell’altezza della schiena di un volatile.

🐔3. Di quante mangiatoie ha bisogno una gallina?

Una regola di massima che si può seguire è quella che prevede l’utilizzo di una mangiatoia per 12 o 16 galline dello stesso branco. Una gallina mangia circa 4 once di cibo al giorno. Regolatevi in base alla proporzione del vostro branco per sapere esattamente quanto cibo deve contenere ogni mangiatoia.

🐔4. Quante volte al giorno dovrei dar da mangiare alle mie galline?

Come regola di massima dovete assicurare che ci sia sempre acqua a sufficienza. Date da mangiare in modo regolare alle galline ogni giorno. Siccome necessitano di cibo giornalmente, una regola che potreste seguire è quella di dare loro il cibo al mattino presto e poi nuovamente nel tardo pomeriggio, prima di farle rientrare nel pollaio.

🐔5. C’è il rischio di dare troppo cibo alle galline?

Fino a che darete loro il giusto mangime e non altro, non ci sarà alcun rischio di esagerare da questo punto di vista. Qualche allevatore tende a dare anche diversi avanzi alle galline, ma in quel caso potreste anche rischiare che mangino così tanto da arrivare a morire, poiché si abbuffano e il loro cuore non regge più.

POSTA UN COMMENTO