Le migliori porte automatiche per il pollaio nel 2022

Un pollaio situato in zone rurali o di montagna deve essere allestito nella massima sicurezza, per proteggere gli animali dai predatori naturali come volpi, faine e rapaci.

È soprattutto durante la notte, quando sono sul posatoio, che i polli sono più vulnerabili. È quindi utile dotare la struttura della migliore porta automatica pollaio per evitare di dimenticarsi l’ingresso aperto…

Persino un pollaio da giardino di dimensioni contenute puoi sfruttare questi automatismi apriporta.

Questo articolo è stato aggiornato nel giugno 2022 con nuovi contenuti e con le ultimissime novità disponibili sul mercato.

Leggi anche: Il pollaio per galline

Questo articolo è stato aggiornato nel giugno 2022 con nuovi contenuti e con le ultimissime novità disponibili sul mercato.

Perché dovresti fidarti di noi

Le nostre recensioni di prodotti e servizi sono formulate unicamente sulla base di ricerche scientifiche e test condotti da veri esperti di settore.

Non riceviamo compensi da sponsorizzazioni o accordi pubblicitari, tuttavia puoi scegliere di sostenere il nostro lavoro cliccando sui link che talvolta troverai all’interno degli articoli.

Per te non ci sarà alcun costo extra, ma questo tuo gesto ci permetterà di ricevere una piccola commissione grazie alla quale potremo continuare a svolgere il nostro lavoro in modo obiettivo, indipendente e al servizio dei nostri stimati lettori.

Come scegliere la porta automatica per pollaio

Quando si ha a che fare con sistemi elettrici, è sempre bene avere le idee chiare sul loro funzionamento e sulle prestazioni che possono offrire.

porta-automatica-per-pollaio
  • Alimentazione

Ci sono quattro diverse fonti che possono alimentare il pannello di controllo delle porte del pollaio: la rete elettrica, le batterie, l’impianto solare o una combinazione dei tre.

Difficilmente un pollaio ha una presa elettrica nelle vicinanze, quindi la maggior parte dei sistemi di marca funziona con batterie AA, che offrono un’autonomia di incirca 6 mesi.

  • Sensore di sicurezza

Anche se i tuoi polli dovrebbero essersi già sistemati sui posatoi prima che la porta del pollaio si chiuda, può esserci sempre qualche ritardatario ch3 passa per la porta quando questa si sta chiudendo, con il rischio che possa ferirsi.

La presenza di un sensore di sicurezza ti mette al riparo da ogni rischio.

  • Facilità di installazione e programmazione

Se l’installazione di una porta automatica per il pollaio è troppo complessa, può scoraggiare.

se non sei un appassionato di fai da te, è meglio scegliere un modello facile da montare e da programmare.

  • Robustezza

Uno degli scopi principali della porta automatica del pollaio per galline è proteggere i tuoi animali da ladri e predatori. Pertanto, deve essere abbastanza robusta da resistere a qualsiasi attacco.

Considera inoltre la resistenza all’usura e alle intemperie.

Meglio evitare il legno se non è adeguatamente trattato perché può gonfiarsi in determinate circostanze. Anche la plastica è poco adatta, così come il metallo troppo leggero.

In genere le unità più economiche solleveranno porte fino a 1 kg di peso. Motori migliori e più robusti solleveranno facilmente la porta di un pollaio da 4 kg.

  • Dimensioni della porta

I sistemi di apertura porte sono in generale disponibili di misura standard adatti alla maggior parte delle razze di polli, comprese anatre e oche.

Tuttavia gli uccelli più grandi come i tacchini potrebbero non essere in grado di passare attraverso aperture troppo anguste.

Valuta quindi le dimensioni della porta in funzione delle tue necessità.

Qual è la migliore porta automatica pollaio?

La sicurezza è uno degli aspetti più importanti da considerare nel progetto di un allevamento di polli, anche di tipo domestico,

Dotare il pollaio di una porta automatica di chiusura può essere una valida soluzione, tanto più che le galline sono animali abitudinari che sanno quando ricoverarsi al crepuscolo per poi svegliarsi all’alba.

Ma sai qual è la migliore porta automatica pollaio?

E quali caratteristiche dovrebbe avere un apriporta automatico per pollaio?

Scopri con noi come deve essere fatto un pollaio con porte automatiche e che caratteristiche deve avere questo dispositivo.

Qui di seguito ti presentiamo le migliori porte automatiche pollaio:

1. Kit di apertura automatica ChickenGuard Extreme

Se vivi in una zona soggetta a condizioni climatiche difficili, non puoi scegliere una porta automatica qualsiasi.

Dev’essere robusta e in grado di resistere alle intemperie, anno dopo anno.

Prodotto in Gran Bretagna con materiali di livello militare, questo modello ha una struttura extra robusta incapsulata in resina epossidica, che protegge efficacemente le componenti elettroniche.

Non sono richiesti cablaggi particolarmente complessi, è sufficiente fissare l’unità e impostare l’ora di apertura e di chiusura della porta. È presente un indicatore che segnala che la porta è chiusa. Tale indicatore è visibile fino a una distanza di cent metri.

Per funzionare richiede l’inserimento di quattro batterie alcaline di tipo AA a lunga durata, che sono incluse nella confezione. C’è un segnale che allerta quando la carica energetica si sta esaurendo. Il prodotto è coperto da una garanzia di tre anni.

2. Apriporta automatico e porta pollaio Titan Incubators Elite

Le ore di luce cambiano notevolmente da una stagione all’altra. La programmazione di una porta automatica per il pollaio può quindi richiedere diversi interventi nel corso dell’anno, in base a quando sorge e tramonta il sole.

Vuoi evitarti questa seccatura?

Niente di più facile se scegli un modello con il sensore di luce. E una volta installato sei a posto per tutto l’anno.

Ma se sei un tipo più tradizionale o hai delle esigenze particolari, puoi anche scegliere di programmarlo con il timer. Funziona con quattro batterie AA fornite in dotazione.

Il set include anche una porta realizzata in robusto alluminio, installabile con facilità.

3. Apriporta automatico per pollaio con timer ChickenGuard

L’installazione di una porta automatica per il pollaio può scoraggiare chi non è particolarmente abile nel fai da te e nella programmazione.

Ma non ti preoccupare: questo modello si monta in poche mosse e si imposta con la massima semplicità.

Una volta collegato il robusto cavo fornito in dotazione il dispositivo è subito pronto per essere messo in funzione.

Il dispositivo si avvale di un display a lcd che consente di selezionare le varie funzioni in modo molto intuitivo.

L’apertura e la chiusura della porta può essere impostata con timer, oppure si può attivare tramite il sensore di luce integrato.

4. Apriporta automatico intelligente per pollaio CO-Z

Al momento di rientrare nel pollaio c’è sempre immancabilmente qualche ritardatario. Per evitare che possa farsi male mentre la porta si sta chiudendo, questo modello è dotato di sensore a infrarossi che blocca il funzionamento nel momento in cui “capta” un animale nelle sue immediate vicinanze.

Realizzato con una struttura impermeabile (ha una protezione IP44), ha un motore CC da 66 W e si collega a qualsiasi presa standard. Tra l’altro è anche particolarmente silenzioso: il livello di emissioni acustiche è di soli 35 decibel.

Nella confezione è incluso tutto il necessario per mettere subito in funzionamento il dispositivo, fra cui la porta automatica, le fotocellule e il telecomando.

5. Porta automatica per pollaio Agrarzone

Gli ambienti in cui un pollaio può essere installato sono estremamente vari. Ecco perché è importante che un dispositivo di apertura e chiusura della porta offra la massima flessibilità operativa.

Con questo modello hai a disposizione tre modalità di funzionamento, da scegliere in base alle proprie esigenze: timer, con sensore crepuscolare oppure anche manualmente (è presente un apposito pulsante sulla centralina).

Grazie alla funzione di blocco di emergenza, viene interrotta la chiusura della porta nel caso venga rilevato un animale in prossimità dell’entrata. Una volta che il passaggio è nuovamente sgombro il dispositivo si riattiva in automatico per completare la chiusura.

6. Porta Automatica per pollaio Haloyo

Hai già avuto un sacco di spese per allestire il tuo pollaio e ti piacerebbe installare una porta automatica, ma le risorse economiche sono piuttosto contenute.

Allora possiamo dirti che hai trovato il modello giusto.

A un prezzo altamente concorrenziale, il prodotto è dotato di sensore crepuscolare e ti consente di attivare in modo completamente automatico l’apertura e la chiusura della porta.

La struttura ha un livello di protezione IP44 che la rende impermeabile. Non teme le condizioni climatiche avverse (neve e polvere incluse) e ha un range di funzionamento compresi tra -26°C e 60°C.

Si installa in meno di dieci minuti e funziona con due batterie di tipo AA.

7. Porta automatica per pollaio fotovoltaica Agrarzone

Una porta automatica consuma elettricità tutte le volte che viene attivata l’apertura e la chiusura.

Se vuoi risparmiare energia, oppure non disponi di una presa di corrente nelle vicinanze, puoi affidarti… al sole.

Il dispositivo funziona infatti collegato in rete, con quattro batterie AA fornite in dotazione e con il pannello fotovoltaico incluso.

Se viene rilevata la presenza di animali in prossimità dell’ingresso si attiva in automatico la funzione di blocco di emergenza, evitando che la saracinesca si abbassi. Quando l’apertura è nuovamente sgombra la chiusura si riattiva in completa autonomia.

Lo sportello è prodotto in alluminio robusto e durevole, che non teme gli attacchi degli animai predatori.


Come funziona una porta automatica per pollaio?

Installare una porta pollaio automatica è una cosa assolutamente utile e conveniente, che ti aiuterà a tenere al sicuro i tuoi polli da ogni fattore esterno di pericolo.

Tuttavia se vuoi che anche il tuo pollaio funzioni correttamente e tutti gli accessori durino a lungo, dovrai scegliere bene l’apparecchiatura e i materiali di cui è fatto l’intero sistema di apriporta automatico.

La prima valutazione da fare infatti è quella di sapere cosa trovi sul mercato, la qual cosa è anche abbastanza semplice perché in commercio trovi due sistemi di apertura e chiusura per far funzionare una porta automatica per pollaio: quello con timer programmabile e quello che dispone di un sensore crepuscolare sensibile alla luce.

migliore-porta-automatica-per-pollaio
  • Porta con timer programmabile

Questa opzione per aprire e chiudere la porta è la più comune e presenta molteplici vantaggi:

  • l’elettronica di funzionamento è più economica
  • puoi posizionare il dispositivo di controllo anche all’interno del pollaio

Tuttavia necessita di frequenti modifiche nell’impostazione dell’orario di apertura e chiusura per adattarle al calendario solare.

Ciò è particolarmente critico per l’orario di chiusura: se avviene troppo presto, i polli vengono lasciati fuori dal pollaio e se la porta a ghigliottina si aziona troppo tardi possono entrare i predatori.
In oltre, i circuiti elettronici che controllano gli oscillatori di timer e sensore sono relativamente suscettibili a guasti e incompatibilità.

  • Porta crepuscolare

Nella porta crepuscolare l’apertura e la chiusura vengono effettuate misurando la luce solare in modo che si aprano all’alba e si chiudano al tramonto mediante un sensore di luce.

Il principale vantaggio di queste porte è evidente: non richiedono adeguamenti temporali durante l’anno. Non solo sono più comodi, ma anche molto più sicuri.

Di contro, hanno uno schema elettrico più complesso, quindi il loro prezzo è più alto.

Non possono inoltre essere installati in pollai dove ci sono fonti di luce intensa molto vicine, in quanto confonderebbero il sensore.

  • Porta crepuscolare con timer programmabile

Alcuni modelli offrono un duplice funzionamento, sia crepuscolare che temporizzato. Puoi così beneficiare dei plus di entrambi i sistemi, senza averne gli svantaggi.

Porta a ghigliottina o porta a battente?

Prima di acquistare un apriporta automatico, occorre assicurarsi che il meccanismo di apertura sia compatibile con il pollaio che possiedi: un pollaio in legno è diverso da un pollaio in alluminio ed i sistemi di chiusura potrebbero non andare tutti bene in assoluto.

I meccanismi di apertura possono essere di due tipi:

  • ad anta scorrevole
  • con chiusura a battente

Nel primo caso la porta può scorrere in su e in giù (che è il sistema più semplice come una ghigliottina) con un meccanismo sia a filo che a cremagliera.

In una porta a battente invece il motore è direttamente accoppiato alla porta. Quando gira in un senso, la apre e quando gira in senso opposto la chiude automaticamente.

Vantaggi di una porta automatica per pollaio

Che tu abbia un piccolo o grande allevamento non fa differenza: devi aprire e chiudere il pollaio mattina e sera.

La porta automatica ti offre una serie di interessanti vantaggi:

  • non devi più alzarti molto presto la mattina e non rischi che faccia buio senza che tu te ne accorga (e i tuoi polli sono già da tempo sui loro posatoi!)
  • il pollaio è al sicuro dagli attacchi dei predatori, molto di più che con una porta convenzionale di un pollaio in alluminio
  • puoi assentarti per qualche giorno senza doverti preoccupare della gestione del pollaio

Problemi comuni con le porte automatiche del pollaio

Ci sono una serie di fattori da considerare per non incorrere nei classici problemi che accomunano in genere le porte automatiche.

Meglio evitare…

  • le porte che scendono per gravità. Acquista sempre una porta motorizzata che tenga frenata la ghigliottina mentre scende
  • i modelli a basso prezzo che possono essere più facilmente soggette a guasti (lasciando il pollaio in balia dei predatori)
  • i dispositivi che risentono del freddo e possono bloccarsi se la temperatura scende sotto lo zero

Confronto porta automatica per pollaio


Conclusioni

Quando acquisti una porta di chiusura automatica del tuo pollaio,devi preoccuparti che il kit abbia una qualità eccellente dei materiali e degli automatismi, compreso il motore che dev’essere adeguato al peso delle porte.

Verifica anche che ogni porta sia abbastanza semplice da installare e le istruzioni sono facili da seguire. Per avere un giudizio obiettivo sulle effettive funzionalità dell’apparecchio si consiglia sempre di leggere le opinioni degli utenti che trovi nel web.


Domande frequenti

Posso lasciare la porta del pollaio aperta durante la notte?

Se hai il pollaio in un posto sicuro, protetto da una recinzione in ferro elettrificata, con copertura anti rapace e base in cemento per evitare che i predatori possano scavare il pavimento, puoi anche lasciare la porta aperta.

Tuttavia se hai la scaletta posatoio al coperto in un ambiente chiuso, proteggi maggiormente le tue galline anche dalle intemperie, soprattutto nei freddi mesi invernali.

Come funziona la porta automatica del pollaio?

Questi dispositivi sono dotati un motore che apre e chiude la porta senza bisogno del tuo intervento. Lo fanno automaticamente in base a sensori di luce o a un timer.

Tuttavia per garantire il corretto funzionamento, il motore e l’apriporta devono sostenere il peso della porta.

Dovrebbe anche essere progettato in modo da impedire ai predatori di entrare.

Per tutti questi motivi, è importante acquistare una porta automatica di qualità. Se scegli il sistema ​​più economico, potrebbe non funzionare perfettamente.

Cosa succede se le galline rimangono fuori quando la porta si chiude?

In realtà questo problema non esiste perché i polli grazie al loro istinto si appollaiano sui posatoi poco prima del tramonto.

Ciò significa che saranno all’interno del pollaio prima che la porta automatica si chiuda, anche se utilizza sensori di luce.

Se sei davvero preoccupato che qualcuna si possa attardare, opta per un timer invece dei sensori di luce oppure considera di acquistare nella vendita online un sistema programmabile con un certo ritardo rispetto a parametri standard.

Posso usare una porta automatica del pollaio in inverno?

Sì, ma devi optare peri una porta automatica del pollaio resistente alle intemperie e alle condizioni climatiche estreme.

Non dovrai preoccuparti della stagione invernale poiché una buona porta automatica può resistere a temperature di congelamento fino a -15 gradi.

L’unico problema potrebbe derivare dalle batterie se queste sono esposte e non sono protette adeguatamente. In queste condizioni potrebbe essere più opportuno fare in modo che nel pollaio arrivi corrente elettrica, utilizzando le batterie come potenziale riserva.

Evita anche se possibile di avere il pollaio con l’apertura orientata a nord e mantieni sempre pulite le scanalature della porta del pollaio rimuovendo la neve e il ghiaccio.

POSTA UN COMMENTO