Perché-il-gatto-morde

Avere in casa un gatto che morde è un bel problema. Un gatto arrabbiato o un gatto aggressivo rischia di fare anche molto male al proprio padrone. Ma perché i gatti mordono? Il perché il gatto morde può indicare diverse situazioni. C’è naturalmente una bella differenza tra i gattini che giocano e i gatti furiosi che si attaccano al morso senza mollare la presa. Andremo a vedere nel dettaglio i motivi e vi aiuteremo a capire come educare un gatto nel migliore dei modi possibili, al fine di poter vivere senza un micio che morde i mobili!

I motivi per i quali il gatto morde e come fare ad evitarlo

Un gatto morde quando si sente minacciato, oppure quando i cuccioli di gatto sono in pericolo. Esistono però altre ragioni e scoprirete anche come sgridare un gatto nel modo più efficace possibile.

Perché il mio gatto mi morde senza alcun motivo?

motivi-per-i-quali-il-gatto-morde

I morsi di gatto possono essere pericolosi se non curati correttamente. I gatti hanno denti affilati che sono in grado di lasciare buchi profondi e la bocca dei gatti ospita molti batteri che possono potenzialmente causare infezioni. Se non curati o non ricevono cure di pronto soccorso adeguate, i morsi di gatto possono portare a infezioni, febbre da graffio di gatto o, in rari casi, rabbia.

Un morso di gatto su 3 verrà infettato, rispetto alla probabilità molto più bassa di infezione da morsi di cane. Se un morso di gatto infetto non viene trattato, può svilupparsi in febbre da graffio di gatto, che è un’infezione batterica che provoca sintomi simil-influenzali e può causare gravi complicazioni come l’encefalopatia o la perdita della vista. Sebbene si presti più attenzione ai morsi di cane e al pericolo di rabbia, le statistiche mostrano che ci sono il 300% in più di gatti rabbiosi negli Stati Uniti rispetto ai cani rabbiosi.

Sei ragione per le quali il tuo gatto ti morde

Età: i giovani gattini possono mordere più spesso quando iniziano a giocare.

È nei loro geni: alcuni tratti della personalità nei gatti sono ereditari.

Comportamento del proprietario: i gatti sono sensibili alle emozioni dei loro proprietari.

Cambiamenti a casa: un trasloco, un nuovo bambino, un nuovo animale domestico: qualsiasi cambiamento a casa può causare cambiamenti nel comportamento del tuo gatto.

Paura o provocazione: un gatto può mordere se si sente minacciato.

Esigenze di base non soddisfatte: se non mantieni la routine del tuo gatto e soddisfi i suoi bisogni di base, potrebbe morderti.

Quali fattori possono influire sul gatto e sulla sua tendenza a mordere?

gatto-e-sulla-sua-tendenza-a-mordere

L’età

I giovani gattini si mordono o si graffiano a vicenda o mordono i loro proprietari come parte del gioco, e questo è normale. Di solito a circa quattro mesi di età, il gioco del mordere e dei graffi dovrebbe diminuire. Se un gattino trascorre del tempo attorno ad altri gattini o alla madre, questi comportamenti possono attenuarsi più rapidamente, poiché apprendono più rapidamente dall’esperienza diretta dei loro familiari pelosi che mordono e graffiano

Si trova nei loro geni

Proprio come negli esseri umani, alcuni tratti della personalità nei gatti possono essere ereditari. Alcuni gatti possono essere predisposti a comportamenti aggressivi, grazie ai loro genitori. I risultati di uno studio suggeriscono che la personalità del gatto paterno in particolare è un buon indicatore di quanto saranno amichevoli i suoi cuccioli. Anche se separati immediatamente dopo la nascita dai loro genitori, i cuccioli con padri amichevoli hanno una probabilità piuttosto elevata di essere amichevoli e viceversa.

Il comportamento del padrone

I gatti sono sensibili alle emozioni dei loro proprietari. Fedele al detto “copycat”, i gatti tendono a imitare gli umori dei loro proprietari. Un altro studio ha mostrato che i gatti si comportano in modo triste quando i loro proprietari sembrano tristi e felici quando i loro proprietari sembrano felici. Non sorprende, quindi, che i gatti possano mostrare un comportamento più aggressivo se quel tipo di comportamento è ciò che osservano dal loro padrone. Allo stesso modo, spesso urlare al tuo gatto come mezzo di disciplina può farli diventare difensivi e più propensi a mordere.

Un cambio di abitazione

Nuovo bambino a casa? Hai deciso di prendere un cane? La famiglia resta fuori città per un po’? Questi sono tutti esempi di cambiamenti nella routine del tuo gatto che possono stressarli ulteriormente e indurli a ricorrere al morso.

I gatti sono creature abituali. Tendono a dormire nello stesso posto alla stessa ora ogni giorno, vogliono coccolarsi con te alla stessa ora ogni giorno e così via. Se eventi al di fuori del loro controllo fanno cambiare la loro routine, possono sentirsi minacciati o gelosi. Molti gatti mostrano personalità felici e amichevoli per anni fino a quando arriva un nuovo bambino. Proprio come un fratello geloso più vecchio, possono sentirsi improvvisamente meno apprezzati e amati quando ricevono meno attenzione di quanto non siano abituati.

Paura e minacce

Se un gatto si sente minacciato perché un animale o un umano lo infastidisce continuamente, può scagliarsi contro, mordendo come un avvertimento per essere lasciato solo. Molti morsi di gatto nei confronti dei bambini si verificano in questo modo: un bambino può pensare che sia divertente colpire continuamente il gatto di famiglia con il suo giocattolo di piume, ma probabilmente il gattino non si sente allo stesso modo. Se qualcuno cerca di farli partecipare a qualcosa che non vogliono fare, possono mordere nel tentativo di essere lasciati soli.

I bisogni primari non vengono soddisfatti

Proprio come il resto di noi, i gatti hanno bisogno di cibo, acqua, riparo e attenzione per prosperare. Se un gatto si aspetta che la sua ciotola di cibo venga riempita ogni giorno alle 17:00 quando torni a casa dal lavoro e alle 17:30 non c’è ancora cibo, il tuo gatto può ricorrere ai morsi per farti sapere che ha bisogno di qualcosa da te. I gatti non possono parlare per farci sapere cosa vogliono. Mordere, oltre a miagolare e altri suoni vocali, è un modo per attirare la tua attenzione.

Quanto spesso il gatto tenderà a mordere?

Ogni anno si verificano oltre 400.000 morsi di gatto, rispetto a oltre 4 milioni di morsi di cane. Quasi il 20% di chi è stato morso da un gatto finisce per aver bisogno di cure mediche. I morsi di gatto di solito provengono da un gatto che si conosce, ma anche i gatti randagi o all’aperto rappresentano un rischio.

Cinque modi per far smettere di mordere al tuo gatto

gatto-tenderà-a-mordere

Se stai cercando di capire come impedire al tuo gatto di mordere, prendere questi passaggi può essere utile per trovare una soluzione.

Determinare le cause

La causa del comportamento del tuo gatto potrebbe essere o non essere facilmente identificabile. Se un noto fattore di stress sta dando fastidio al tuo gatto, esso potrebbe mordere. Prova a fare il possibile per neutralizzare questa situazione. Per esempio, l’arrivo di un bambino potrebbe cambiare le attenzioni che si hanno nei suoi riguardi. Magari, durante il riposino del bimbo, si potrebbe trascorrere un po’ di tempo col micio.

Cambiare il tuo comportamento

Urli forte al tuo gatto quando si arrampica su un mobile dove non può stare? Come discusso in precedenza, i gatti prendono in considerazione il tuo comportamento, anche quando ti rivolgi a loro. Smettila di urlare al tuo gatto e cerca di essere più amichevole.

Sarebbe sempre bene cercare di insegnare qualcosa al gatto in modo razionale e pacifico, in modo che possa imparare più facilmente quello che sarà possibile fare e quello che invece dovrebbe evitare di fare in casa.

Evitare conseguenze dovute ai morsi

Se hai provato i metodi sopra indicati per impedire al tuo gatto di mordere, ma non hai avuto successo, fagli sapere che il suo comportamento non può continuare senza conseguenze. Nel caso in cui ti dovesse mordere, potresti ad esempio andartene in un’altra stanza o mettere lui in un’altra stanza. In questo modo, sapendo che starà lontano da te, potrebbe associare il suo comportamento a qualcosa di sbagliato ed evitare di riproporlo in futuro. Se continuerai a fare in questo modo, a lungo nel tempo, il tuo gatto avrà modo di imparare che il suo comportamento porta a quella determinata conseguenza e potrebbe finalmente decidere di smetterla di morderti.

Dai loro un po’ di attenzioni in più

Molte volte con un morso di gatto, potrebbe manifestarsi semplicemente perché sta cercando di attirare la tua attenzione. Il gatto ha bisogno di attenzioni e le vuole naturalmente da te che sei il suo padrone. Prova quindi a giocare un po’ con lui, di tanto in tanto, fagli trovare dei giochini nuovi con i quali si può sfogare un po’ e fagli due coccole o due carezze quando passi vicino a lui. In questo modo, vedrai che si sentirà più apprezzato e potrebbe smetterla di morderti.

Dona al tuo gatto un amico peloso

Se un gatto mostra problemi comportamentali e tende a mordere, spesso può aiutare fargli avere un compagno di giochi. I gatti possono annoiarsi o sentirsi soli, soprattutto se lasciati soli per lunghi periodi ogni giorno della settimana. Un altro animale domestico, in particolare un gatto, potrebbe fornire loro la compagnia di cui hanno bisogno. Inoltre, se giocano con il loro nuovo amico e usano la loro tattica “aggressiva” verso di loro, è probabile che l’altro animale reagisca, e il tuo gatto avrà finalmente chiara l’idea che il morso faccia male. Nota che questa non è una soluzione garantita, e talvolta i gatti rispondono negativamente quando un altro animale domestico arriva a casa, ma questo metodo ha funzionato per alcuni di loro.

Sono stato morso da un gatto, che cosa dovrei fare?

morso-da-un-gatto

Se sei stato morso da un gatto, lava sempre immediatamente la zona con acqua e sapone. Applicare una crema antibiotica topica, come la neosporina, e coprirla con una benda. Lascia uscire un po’ il sangue, se possibile, poiché può eliminare i batteri introdotti dalla bocca del gatto.

Monitora attentamente l’area. Se si inizia a gonfiare, diventa rossa o calda al tatto o se si sviluppa la febbre, sempre meglio consultare un medico. Questi sono segni che il morso è stato infettato e molto probabilmente avrai bisogno di antibiotici. Spesso, i morsi di gatto vengono trattati con antibiotici prima che si sviluppino i sintomi dell’infezione a causa dell’alta probabilità che si venga infettati.

Cosa fare se il mio gatto continua a mordere?

Con un po’ di pazienza e disciplina, la maggior parte dei problemi di comportamento dei gatti può essere risolta. Se nessuno dei metodi sopra citati è in grado di risolvere il problema del morso del tuo gatto, esistono delle risorse che offrono supporto. Potreste rivolgervi ad un centro addestramento, oppure chiedere consiglio al vostro veterinario.

Domande frequenti

🐱 Perché i gatti mordono i loro proprietari senza motivo?

Spesso è un comportamento che richiama all’animale selvaggio che si nasconde dentro ad un gatto. Il vostro micio usa questo comportamento per affermare il dominio e rispondere alle minacce. A casa, significa che il tuo gatto potrebbe mordere perché sta cercando di mostrare chi è il padrone. Il tuo gatto tende a mostrare il proprio dominio mordendo. Potrebbe però anche mordere come una forma di comunicazione.

🐱 Che cosa significa quando un gatto ti morde forte?

Il tuo miglior indizio del fatto che è solo un piccolo morso d’amore è che il tuo gatto può scappare o altrimenti comportarsi come se volesse giocare, ma i gatti possono anche usare i morsi d’amore per cercare di comunicare con te. I morsi possono essere un segno che il tuo gatto è sovrastimolato o vuole che tu smetta di fare quello che stai facendo.

🐱 Ho bisogno di antibiotici dopo essere stato morso da un gatto?

Il medico probabilmente prescriverà antibiotici per ridurre il rischio di sviluppare infezioni nella zona del morso o in altre parti del corpo. Alcune ferite potrebbero aver bisogno di essere suturate (cucite) mentre altre rimarranno aperte per guarire. Una iniezione di tetano potrebbe anche essere consigliata.

🐱 I gatti giocano a mordere gli umani?

Sì, il gatto tende a mordere quando gioca. I gatti mordono spesso durante il gioco perché esprimono il loro naturale istinto di caccia. Puoi scoraggiare questo tipo di comportamento lodandoli per il gioco gentile durante le vostre sessioni di “lotta”.

POSTA UN COMMENTO